domenica, 9 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Tortelli, tartufi e la sagra...

Tortelli, tartufi e la sagra è servita

Con l'arrivo dell'estate si apre il periodo delle feste all'insegna del mangiar bene. Nei dintorni di Firenze non c'è paese che non abbia la sua manifestazione tipica: tra le altre c'è la scorpacciata di brioche e gelato a San Pancrazio e Lucignano, quella di gnocchi a Grezzano e una sorta di “Octoberfest” a Reggello.

-

C’è quella del tortello, quella dei porcini e persino quella della brioche con gelato. Con la bella stagione comincia il tempo di sagre e feste, quello in cui le piazze e le strade dei paesi si vestono a festa per le tanto amate manifestazioni mangerecce. Il panorama delle offerte è molto ampio e porta alla riscoperta delle genuine tradizioni locali della gastronomia, di quella toscanità servita a tavola che è uno dei fiori all’occhiello della nostra regione.

Il tutto accompagnato anche da musiche, giochi e balli. Ecco perché, al di là del piacere del palato, le iniziative in programma nel mese di luglio nei dintorni di Firenze, diventano in alcuni casi dei veri e propri eventi. Una manifestazione tutta estiva è la sagra della brioche con gelato, dal 2 al 12 luglio a San Pancrazio e Lucignano (tra San Casciano Val di Pesa e Montespertoli): un evento gastronomico che permette a tutti i suoi visitatori di provare una ricetta nuova e stuzzicante, un abbinamento particolare per chi non si fa spaventare dai peccati di gola. Il programma delle giornate è accompagnato da eventi musicali e sportivi (info 339.2140206). I tortelli fatti a mano e i sughi della tradizione fanno da padroni, dal 24 al 26 luglio, alla sagra del tortello di Grezzano, frazione di Borgo San Lorenzo (info 055.849661). Ancora Grezzano è protagonista, dal 31 luglio al 2 agosto, della festa del tortello e dello gnocco (info 055.849661). Il 9 luglio alle Caldine si svolge invece la tradizionale Fiera Calda: bancarelle e stand arredano via di Bugia (info 055. 5978373).

Qualità e tradizione si incontrano anche a Reggello, dal 10 al 12 luglio, per la settima edizione nella festa europea della birra. Per tre giorni si potranno gustare vari tipi di bionda spumeggiante. Un “Octoberfest” anticipato che propone la pizza reggellese, ma anche semplici hot dog e hamburger come degno accompagnamento per i patiti della bevanda al malto. Il programma musicale in calendario qui si basa soprattutto sulla musica rock eseguita da alcuni giovani complessi (info 055.86691). Ci si sposta a Scarperia invece per la tradizionale sagra del porcino, dal 17 al 19 e dal 24 al 26 luglio (info 055.8468120). Fino al 20 luglio (chiuso il lunedì) a Cerreto Guidi protagonisti saranno i piatti a base di papero e cinghiale (info 0571.55085).

Il 18 e 19 luglio torna la sagra della zuppa a Massarella (comune di Fucecchio), dove verrà proposta la zuppa di pane, piatto tipico della zona. Le degustazioni gastronomiche, sempre accompagnate dal vino locale, saranno allietate da concerti, spettacoli di cabaret e giochi popolari (info 0571.249040). A luglio prepariamo dunque la pancia a grandi abbuffate, mettendo per qualche ora da parte lo scrupolo della linea, e facendo largo invece all’antica arte del mangiar bene.

 

Notizia precedenteSe gli anticorpi perdono il lavoro
Notizia successiva“Mister P”

Ultime notizie

Coronavirus Toscana: mappa, dati e nuovi casi di oggi (8 agosto)

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Impennata di casi in Toscana, 23 nuovi positivi: il bollettino dell’8 agosto

Ben 23 nuovi casi, 8 dopo il rientro dalle vacanze: dati e notizie di oggi, 8 agosto, sul coronavirus in Toscana

Paul McCartney, rimborso in denaro per i biglietti del concerto di Lucca

Il Lucca Summer Festival conferma: sì al rimborso in denaro per i biglietti del concerto di Paul McCartney, come richiederlo

Bonus baby sitter anche ai nonni, arriva la proroga per agosto

C'è ancora tempo per richiedere il bonus straordinario per baby sitter e centri estivi