lunedì, 13 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Toscana: oltre 11 milioni di...

Toscana: oltre 11 milioni di euro da investire contro gli incendi

L'assessore Salvadori illustra il nuovo piano operativo, che si basa su 3 pilastri: prevenzione, razionalizzazione delle risorse, ulteriore miglioramento degli interventi di lotta attiva.

-

La cifra che la Regione Toscana ha stanziato per la realizzazione del nuovo piano operativo contro gli incendi boschivi è pari a 11 milioni di euro.

NUOVO PIANO. Il piano, che conferma gli investimenti del 2013, è stato presentato oggi dall’assessore regionale all’agricoltura e foreste, Gianni Salvadori, che ha presieduto una riunione alla quale hanno partecipato i rappresentanti degli Enti Locali (Upi per le province, Uncem per le unioni dei comuni, Anci per i comuni) e di tutti i soggetti (volontariato, Corpo Forestale, Vigili del Fuoco) che prendono parte al sistema antincendi boschivi della Regione Toscana. Lo stesso assessore ha spiegato nei dettagli in cosa consiste il piano, analizzando uno alla volta i 3 punti principali su cui esso si basa.

PREVENZIONE. “Sulla prevenzione – attacca l’assessore – investiamo nell’educazione e sensibilizzazione rivolta a tutta la popolazione, sulle buone pratiche rivolte ad agricoltori e utilizzatori forestali e sulla sorveglianza del territorio a titolo preventivo”.

RAZIONALIZZAZIONE DELLE RISORSE. “Per quanto riguarda la razionalizzazione delle risorse – ha continuato– abbiamo introdotto gli indici di rischio su tutto il territorio, una novità che una volta uscita dalla fase sperimentale servirà a pianificare meglio i servizi con un più corretto utilizzo delle risorse. Valuteremo inoltre i costi per incendio, il che significa analizzare l’efficacia e l’efficienza dell’organizzazione antincendio, e incentiveremo gli interventi selvicolturali volti a ridurre i rischi e mitigare i danni causati dagli incendi”.

INTERVENTI DI LOTTA ATTIVA. Per quanto riguarda la fase di spegnimento – ha concluso Salvadori – si lavorerà particolarmente sulla sinergia fra le varie forze in campo, in modo da accrescere ulteriormente il già ottimo lavoro di squadra che ogni anno viene fatto in Toscana e che negli anni ha permesso di ridurre sensibilmente i danni prodotti dal fuoco al patrimonio boschivo della Toscana”.

Ultime notizie

I lupi attaccano Firenze: 100 statue di bronzo in piazza per la mostra di Liu Ruowang

Al via la mostra del cinese Liu Ruowang, 100 statue di lupi per tutta l'estate in piazza Pitti e piazza Santissima Annunziata a Firenze

I saldi estivi 2020 all’outlet di Barberino iniziano prima: sconti in anticipo

Promozioni nelle 2 settimane precedenti alla partenza ufficiale delle svendite: il villaggio dello shopping gioca d'anticipo sulle offerte

Mascherina con o senza: fino a quando l’obbligo per le mascherine?

Dove e fino a quando vanno portate? Sono obbligatorie anche all'aperto? Cosa devono coprire? Le regole su questi dispositivi di sicurezza

Cosa si può fare dal 14 luglio: i divieti del nuovo dpcm anti-coronavirus

In arrivo un nuovo decreto. Dalla mascherina allo stop dei voli, fino alla chiusura delle discoteche: tutte le novità previste dalla bozza del testo