Tornano dunque le piogge sulla Toscana. Sono attese 36 ore di pioggia e vento, col rischio di allagamenti, frane o possibili inondazioni.

Le zone maggiormente interessate dalla nuova allerta si trovano nelle province di Massa Carrara, Livorno, Lucca, Pistoia e in parte Pisa. Arezzo, Firenze e Prato solo parzialmente coinvolte per il maltempo previsto in Casentino, Mugello e nei comuni appenninici.

Grosseto è interessata per l’arcipelago. Previste, fino a mezzogiorno di mercoledì 21 gennaio, piogge copiose. Non resta altro da fare, quindi, che torar fuori nuovamente l’ombrello.