HomeSezioniCronaca & PoliticaToscana, trapianti in aumento

Toscana, trapianti in aumento

Cresce in Toscana il numero di donazioni e trapianti. E' quanto è emerso ieri, 12 novembre, al primo congresso della Società per Sicurezza e Qualità nei Trapianti (SISQT) che si è tenuto a Firenze.

-

L’attività di donazione e trapianto è in aumento in Toscana. Secondo i dati al 31 ottobre 2009 i donatori effettivi per milione di popolazione sono 48, contro una media nazionale di 21,4. Questo dato porta la Toscana al vertice nazionale.

Questi dati sono stati presentati e analizzati ieri a Firenze al congresso della Società per la Sicurezza e Qualità dei Trapianti alla presenza dell’assessore regionale alla salute Enrico Rossi.

Fondata nel 2008 su iniziativa di un gruppo di esperti della Regione Toscana, la SISQT è la prima società scientifica nazionale a promuovere l’avanzamento delle conoscenze e della ricerca scientifica in tema di qualità e sicurezza delle procedure di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule.

Sul fronte dell’attività di trapianto i dati al 31 ottobre parlano di 230 trapianti effettuati in Toscana, di cui 97 di fegato, 104 di rene (nei centri di Firenze, Pisa e Siena, 15 di cuore (Siena), 13 di pancreas-rene (Pisa), 1 di pancreas (Pisa).

 

 

 

Ultime notizie