sabato, 25 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLa Toscana in zona gialla?

La Toscana in zona gialla?

Aumentano i casi Covid: con questi dati potrebbe esserci un cambio di colore dal 9 agosto

-

Il rischio è un agosto con la Toscana in zona gialla. È questa la paura dei cittadini toscani visto l’aumento dei casi Covid: in questo momento in regione ci sono 75 nuovi casi per 100mila abitanti, a 150 scattano le restrizioni per cui l’allerta è massima.

Cosa si può fare e cosa no in zona gialla.

Toscana in zona gialla a prescindere dai letti ospedalieri

Rimangono bassi i dati sulle degenze Covid (2%) e terapie intensive (3%). Con l’aumento dei positivi però la paura è che la soglia venga superata tra una settimana: se ciò dovesse accadere la Toscana entrerebbe in zona gialla dal 9 agosto, a prescindere dalla bassa occupazione di posti letto.

Nuovi appelli per la vaccinazione

Intanto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani continua a chiedere ai toscani di vaccinarsi. Grazie alle forniture aggiuntive, nei prossimi giorni la Regione metterà a disposizione ulteriori 30mila posti per vaccini Pfizer e Moderna nelle agende. La Toscana, negli ultimi giorni, sta effettuando 35mila vaccinazioni di media al giorno, un dato che rende Giani “molto contento”. Sono in particolare i giovani, spiega il governatore toscano, a prenotarsi, anche per l’obbligo del green pass per molte attività. Sulla manifestazione di sabato a Firenze, con un gruppo di no vax che ha creato qualche problema sia alla Fortezza che in piazza della Signoria, Giani preferisce invece non commentare, anche per evitare ulteriori polemiche.

Ultime notizie