mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTown meeting, 250 ragazzi connessi...

Town meeting, 250 ragazzi connessi per la legalità

Oltre 250 giovani a Firenze per il primo town meeting elettronico dedicato alla legalità e alla sicurezza. L'iniziativa, in programma per domani, è organizzata dalla Regione Toscana nell'ambito della Festa della Legalità.

-

Grazie a questa iniziativa la Festa della Legalità uscirà da Firenze per abbracciare altre quattro realtà della Toscana, in una grande assemblea “virtuale” per raccogliere idee e proposte.

”Un modo – spiega il vicepresidente Federico Gelli – per dimostrare che è possibile aprire una strada nuova, capace di incrociare e di far crescere insieme due diritti fondamentali, quello alla legalità e alla sicurezza e quello alla partecipazione. E questo non solo tramite affermazioni di principio, ma nell’ambito di un percorso in cui ogni cittadino può diventare un protagonista”.

”Il town meeting – spiega l’assessore alla partecipazione e alle riforme istituzionali Agostino Fragai – è uno strumento di democrazia deliberativa che consente a un alto numero di partecipanti di esprimersi, ragionare a piccoli gruppi e alla fine di prendere posizione con il voto”.

Tante le personalità di spicco attese domani alla Festa della Legalità, da Walter Veltroni a Don Luigi Ciotti fino a Piero Luigi Vigna.

Ultime notizie