lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTraffico in tilt, città paralizzata...

Traffico in tilt, città paralizzata da pioggia e cantieri

Ingorghi in tutta la città, causa maltempo e complici i numerosi cantieri distribuiti in tutta Firenze. Strade paralizzate da questa mattina, soprattutto in corrispondenza dei principali snodi di traffico, in ingresso e uscita dalla città, nonché lungo i viali.

-

Se via Bolognese è una fila ininterrotta di auto col motore acceso, in zona Ponte Rosso e piazza Libertà non va meglio: rosso e verde si susseguono inutilmente senza che le auto possano avanzare di pochi metri. Traffico bloccato anche sui viali di circonvallazione, mentre la Fortezza riserva uno scenario da girone dantesco.

Pioggia e traffico non sono mai andati d’accordo a Firenze, ma in questi giorni si stanno toccando vette mai raggiunte, di caos così come di automobilisti imbestialiti.

Notevoli rallentamenti anche per quel che riguarda i mezzi pubblici. Ad essere penalizzate sono soprattutto le linee che transitano dai viali e quelle che attraversano l’intera città. E manco a dirlo gli utenti più furiosi sono quelli delle linee più frequentate, 17, 23, 14. Con la speranza che non si ripeta l’esperienza di martedì scorso, con attese di oltre mezz’ora alle fermate sotto la pioggia battente. Sempre meglio (?) delle due ore passate nel traffico bloccato da chi aveva preso l’auto e doveva spostarsi da Rifredi a Firenze sud.

Ultime notizie