martedì, 20 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Tramvia, il Cipe sblocca i...

Tramvia, il Cipe sblocca i fondi per la Linea 4

Arriva il via libera del Comitato interministeriale al progetto per la Linea 4 verso Campi Bisenzio e Le Piagge. Ci sono i fondi e le autorizzazioni: possono partire i lavori per il primo lotto. Cantieri previsti per due anni

-

Arriva il via libera al progetto per la linea 4 della tramvia, quella che collegherà la stazione Leopolda a Le Piagge. Il Cipe, Comitato interministeriale per la programmazione economica, si è infatti pronunciato a favore del progetto, sbloccando le risorse che erano state messe a disposizione dal Governo Gentiloni. Così, adesso ci sono i soldi e le autorizzazioni necessari per partire con i lavori del primo lotto. Tempo previsto: due anni. Il costo, 166 milioni, sarà interamente coperto da fondi nazionali.

Linea 4, la tramvia per Campi Bisenzio

La linea 4 “Leopolda – le Piagge” collegherà il comune di Firenze a quello di Campi Bisenzio, interconnettendosi alla linea 1 e dunque al resto del sistema tramviario in corrispondenza della stazione Leopolda-Porta al Prato.

mappa tramvia linea 4

Si tratta di una linea lunga 6,2 km che per oltre metà della sua estensione (3.448 metri) si sovrappone alla ex linea ferroviaria Empoli-Firenze. La parte restante, circa 2.712 metri, sarà realizzata in nuova sede: 212 metri nel tratto di interconnessione con l’attuale fermata della linea 1, altri 2.500 dal Ponte all’Indiano fino a Le Piagge, in corrispondenza del centro commerciale Coop.

È previsto un tempo di percorrenza di 16 minuti da un capolinea all’altro, con una frequenza di una corsa ogni 6 minuti circa nell’ora di punta. Secondo le stime, i passeggeri della nuova linea sarebbero più di 4,5 milioni all’anno.

“Una bellissima notizia”, ha commentato il sindaco di Firenze Dario Nardella su Facebook. “Anche Le Piagge e San Donnino avranno la tramvia! Il Cipe ha dato il via libera al progetto della linea 4. I lavori dureranno circa due anni e mezzo e per la prima volta realizzeremo cantieri a impatto zero grazie al progetto e al tipo di linea. La tramvia – ha aggiunto Nardella – sta cambiando la vita ai fiorentini: meno traffico e meno smog. Per questo andremo fino in fondo per completare tutte le linee, con tenacia e umiltà, insieme a tutti i fiorentini, che ci sostengono in questa grande impresa!”.

Ultime notizie

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato

Eredità delle donne 2020: l’evento di Serena Dandini alla Manifattura Tabacchi

Dal 23 al 25 ottobre torna in città la manifestazione che racconta il mondo attraverso gli occhi delle donne

Come fare il tampone in Toscana e come si prenota online

Prenotazioni e referti anche via web, in arrivo i test rapidi per i ragazzi delle scuole: le novità in Toscana