giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTreni, lavori sulla Firenze-Prato-Viareggio

Treni, lavori sulla Firenze-Prato-Viareggio

I lavori interesseranno la linea tra sabato 2 e domenica 3 ottobre, quando sono previste modifiche alla circolazione. Gli interventi sono in programma per la realizzazione del nuovo scalo merci di Capannori/Porcari. I treni saranno sostituiti con autobus tra Lucca e Altopascio.

-

Treni, lavori e modifiche alla circolazione sulla Firenze-Prato-Viareggio.

L’INTERVENTO. I lavori per la realizzazione del nuovo scalo merci di Capannori/Porcari, in località Frizzone (LU), interesseranno tra sabato 2 e domenica 3 ottobre alcuni interventi per l’adeguamento idraulico dei torrenti Ralletta, Fossanuova e Frizzone . Il nuovo scalo, che sarà realizzato entro il 2011, porterà benefici in termini logistici e ambientali, con migliaia di tir in meno sulle strade della piana di Lucca.

MODIFICHE. Per consentire l’operatività dei cantieri, dalla tarda serata di sabato 2 e per tutta la giornata di domenica 3 ottobre sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Lucca e Altopascio, sulla linea Firenze – Prato – Viareggio. Gli interventi, spiega Ferrovie per l’Italia, si svolgeranno nel fine settimana per ridurre al minimo le interferenze con la circolazione dei treni, in particolare quelli riservati alla mobilità dei pendolari.

BUS SOSTITUTIVI. La mobilità tra Lucca e Altopascio (e le stazioni intermedie della linea) sarà garantita con un servizio sostitutivo di autobus. Alcuni treni regionali sulla linea Firenze – Prato – Viareggio saranno cancellati. I bus fermeranno nei piazzali delle stazioni, ad eccezione di:

Porcari – Via Puccini – Rotonda bivio stazione;
Sesto Fiorentino –  Parcheggio stazione;
Firenze Rifredi – Via Reginaldo Giuliani – Angolo Via dello Steccuto;
Firenze S.M.N. – Tunnel uscita lato biglietteria.

ORARI. Gli orari dei pullman, che non comprendono il servizio biciclette, potrebbero variare in relazione al traffico stradale. Informazioni disponibili anche nelle stazioni, nelle biglietterie e negli uffici assistenza ai clienti.

Ultime notizie