lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTrovata morta nel suo appartamento,...

Trovata morta nel suo appartamento, è giallo

Una donna è stata trovata morta dal compagno. Il corpo era per terra e riportava una ferita al naso. Ancora da accertare le cause della morte.

-

Una donna ucraina di 39 anni è stata trovata morta dal suo compagno. Il cadavere si trovava sul pavimento del monolocale a San Vincenzo, Livorno, dove i due vivevano insieme.

L’ALLARME. Dopo aver trovato il cadavere della compagna, ha subito dato l’allarme al 118. Al momento dell’arrivo dei soccorritori, l’uomo li attendeva fuori casa. La donna, residente in Italia, era a terra con una ferita sanguinante al naso.

E’ GIALLO. A rendere sospetto il decesso, sono proprio le ferite al naso. Prima della sepoltura, la procura di Livorno ha disposto l’autopsia per chiarire se la donna si sia sentita male, abbia perso l’equilibrio e quindi battuto la faccio contro uno spigolo del tavolo da pranzo. Nessuna pista è esclusa. La morte è avvenuta per arresto cardiocircolatorio, come affermato dai sanitari del 118.

Ultime notizie