giovedì, 22 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Truffe e raggiri, ecco cosa...

Truffe e raggiri, ecco cosa fare

cademecum del comune per proteggersi in caso di truffa

-

Attenzione a chi si presenta come assistente sociale del Comune nascondendo invece intenti disonesti. E in caso di dubbio chiamare sempre le forze dell’ordine. Sono queste le raccomandazioni che l’Amministrazione comunale rivolge agli anziani fiorentini.

CRESCONO LE TRUFFE. Negli ultimi giorni, infatti, si sono verificati casi di persone, donne nella fattispecie, che si sono presentate ad alcuni anziani qualificandosi come assistenti sociali e fingendo di interessarsi ai loro bisogni per conto dei servizi sociali del Comune.

LE RACCOMANDAZIONI. L’Amministrazione raccomanda quindi la massima attenzione e ricorda che gli assistenti sociali del Comune e tutti gli operatori dedicati all’assistenza a domicilio sono muniti di tesserino di riconoscimento. Prima di aprire la porta quindi è fondamentale verificare l’identità della persona, controllando dallo spioncino ed utilizzando sempre la catena di sicurezza.

Si consiglia inoltre di non fornire informazioni personali, neanche per telefono, e di diffidare di chi dice di venire in nome di conoscenti. E il caso di dubbi non esitare a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine (112 o 113) o chiamare il numero anti truffa della Polizia Municipale 055/3283255.

Ultime notizie

Nuova giunta regionale toscana 2020: Giani annuncia assessori e deleghe

Il neo governatore Eugenio Giani ha comunicato anche l'ultimo nome della sua squadra: ecco tutti gli assessori della giunta regionale e le possibili deleghe

Toscana, no al coprifuoco Covid e Firenze “chiude” 10 piazze della movida

Nessun lockdown a livello regionale, almeno per il momento. Intanto Firenze vieta lo stazionamento delle persone in 10 zone calde della movida

Bonus computer 2020: 500 euro per pc e internet, come richiederlo

Buono da 500 euro per pc, tablet e connessione internet: come funziona il bonus computer 2020, come richiederlo agli operatori tlc aderenti

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato