Arrestato un uomo accusato di essere l’autore di alcune truffe on line. E’ stata la polizia di Siena a fermarlo: una quindicina i casi per i quali l’uomo si trova sotto inchiesta a Siena, la sua città d’origine, ma anche in altri centri tra cui Arezzo, Grosseto, Cosenza, Lecce, Salerno, Teramo, Treviso, Bergamo e Foggia.

Secondo la polizia, negli ultimi otto anni, l’uomo avrebbe utilizzato sistemi informatici per realizzare diversi acquisti e vendite su internet. Ora è stato arrestato.