lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Tutta Firenze sul cellulare

Tutta Firenze sul cellulare

Itinerari turistici, luoghi di interesse, ristoranti e tante altre utili informazioni per conoscere la città e avere Firenze nel palmo della mano.Questo e tanto altro ancora è "Arianna", il nuovo sistema che permette di scaricare sul cellulare, gratuitamente, tramite collegamento bluetooth o dal computer, la mappa di Firenze

-

COME FUNZIONA. Dentro si trovano le indicazioni stradali della città e tante altre utili informazioni: si può scegliere la lingua di consultazione (italiano o inglese), visualizzare i punti di interesse artistico, le schede sintetiche e le informazioni più dettagliate relative ai punti di interesse artistico, un elenco di eventi in programmazione a Firenze, visualizzare le informazioni degli esercizi storici e degli artigiani fiorentini, i luoghi della moda, essere informati sulle modalità di accesso per i diversamente abili ed i percorsi a loro riservati, gli orari dei musei, il calendario degli eventi programmati a Firenze, una sezione in cui mettere in evidenza un evento o una mostra o un luogo di interesse artistico.

I FORMATI.Le informazioni possono essere offerte in diversi formati: testuale, audio, foto o video ed in questo modo è possibile creare un’ audio guida, una videoguida o una guida testuale, adattando il tipo di contenuto alla capacità di memoria dei diversi dispositivi sul mercato.

I CELLULLARI COMPATIBILI.I cellulari su cui è possibile installare il sistema attualmente sono quelli compatibili con la tecnologia Flash Lite: attualmente sono oltre 300 i modelli oltre a tutti i palmari che installano il sistema operativo windows mobile.

La lista completa dei cellulari è in continuo aggiornamento ed è consultabile qui

LE POSTAZIONI.La prima postazione di “Arianna” è stata collocata presso l’Info point del turismo in piazza Santa Maria Novella. Prossimamente saranno collocate nella città alcune colonnine dalle quali scaricare “Arianna” e tra qualche mese il servizio sarà ulteriormente semplificato e sarà attivabile grazie ad un sms. L’utente invierà l’sms di richiesta, riceverà un link dal quale scaricare il software ed il sistema selezionerà automaticamente quello adatto a quel tipo di apparecchio.

A ottobre, nel corso del “Festival della Creatività” il servizio è stato già messo a disposizione di 2.500 utenti.Intanto, è stata predisposta già una guida tematica “I luoghi di Michelangelo” che può essere scaricata anche sul proprio computer, oltre che sul cellulare, con le sue principali opere d’arte e dove trovarle a Firenze.

COME ATTIVARLA. Dalla rete civica del Comune di Firenze, scaricando un file adatto al proprio tipo di telefono cellulare posseduto oppure dal “chiosco bluetooth” (l’invio avviene su richiesta dell’utente, il tipo di cellulare è viene individuato automaticamente e se l’apparecchio non è idoneo, il chiosco può ugualmente inviare un filmato che contiene informazioni turistiche aggiornabili), a breve sarà attivato anche un servizio di download tramite SMS.

Il software Arianna è stato sviluppato da Econoetica S.r.l., azienda presente nell’incubatore di impresa di Firenze.

I SITI INTERNET DI RIFERIMENTO.Per maggiori informazioni e per scaricare “Arianna”c’è una sezione del sito del comune.

Ultime notizie

Florence Korea Film Fest 2020: da Seul con amore

Storie di crimine, spietati affreschi sociali, famiglie in conflitto. Dopo il trionfo di “Parasite”, il Korea Film Fest torna in sala e online

Elezioni regionali Toscana 2020, i risultati in diretta

I risultati delle elezioni regionali 2020 in Toscana in diretta: scrutinio al via alle 15, risultati definitivi attesi nella serata

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene. La recensione

Un libro originale, insolito e divertentissimo che vi catapulterà nelle prime fasi della Preistoria, facendovi immergere completamente nelle vicende di una famiglia primordiale

Ristorante Le Lune di Firenze: piatti nel vivaio e un menù “agricolo”

Sulla via che porta a Fiesole c'è un ristorante-vivaio che porta in tavola i prodotti locali. Specializzato nella produzione di olio, carne biologica Chianina IGP, tartufo bianco e cacciagione