sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaTutti in bici per l'Oltrarno,...

Tutti in bici per l’Oltrarno, flashmob sulle due ruote contro traffico e rumore

Domani pomeriggio l'iniziativa di protesta organizzata dal Comitato dei residente Serragli/Romana e sostenuta dal Comitato OltrarnoFuturo.

-

L’Oltrarno sale in sella per chiedere meno traffico e una città più vivibile.

FLASHMOB IN BICICLETTA. Oggi il flashmob in bicicletta organizzato dal Comitato dei residenti di via dei Serragli e di via Romana, sostenuto dal Comitato Oltrarnofuturo. L’ultimo atto di una battaglia contro smog e rumore (in particolare quello provocato dai grandi bus turistici) che i cittadini stanno conducendo ormai da mesi.

IN SELLA PER L’OLTRARNO. La biciclettata per l’Oltrarno si aprirà alle 18, quando il caldo darà un po’ di tregua, in piazza della Calza, a Porta Romana (ingresso lato parcheggio lungo le mura). Da lì le due ruote partiranno alla volta di un tour circolare, ripetuto più volte, che da via Maggio porterà sul Lungarno e quindi in via dei Serragli. Un giro, garantiscono i cittadini, che non supererà la velocità dei 30 Km orari, il limite per auto e bus che i residenti da tempo chiedono venga rispettato lungo le storiche vie del quartiere.

Ultime notizie