lunedì, 10 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaUbriaco, prende a calci un'auto:...

Ubriaco, prende a calci un’auto: denunciato

E' avvenuto la notte scorsa in via Pratese: a lanciare l'allarme alcuni avventori di un locale. Sempre ieri, in occasione del martedì grasso, la Questura aveva predisposto una serie di controlli nelle piazze del centro: ecco come è andata.

-

Ubriaco, prende a calci un’auto parcheggiata fuori da un locale: denunciato.

CALCI ALL’AUTO. L’episodio è avvenuto la scorsa notte intorno alle 2.30 in via Pratese: è stato qui che la polizia ha denunciato un 19enne per danneggiamento aggravato. Poco prima, completamente ubriaco, il giovane aveva preso a calci un’auto in sosta, ammaccando uno sportello. Il gesto era avvenuto sotto gli occhi di alcuni avventori del locale, che subito hanno lanciato l’allarme al 113.

MARTEDI’ GRASSO. E sempre ieri, in occasione del martedì grasso, non sono mancati i controlli nelle piazze cittadine predisposti dalla Questura. Nel corso del pomeriggio e della sera di ieri gli agenti delle volanti, i poliziotti di Quartiere e gli agenti delle moto volanti “Nibbio” di Firenze hanno identificato 132 persone, sottoponendone 21 a fermo per identificazione. 14 stranieri sono stati denunciati per inosservanza delle norme sul soggiorno, e nei loro confronti sono state avviate le procedure di espulsione dal territorio nazionale.

PIAZZE. Particolare attenzione da parte della Questura è stata rivolta alle zone di piazza Stazione, piazza Unità e Santa Croce. Nel corso dei controlli è stato sanzionato in via Lucca un cittadino nigeriano per ubriachezza. L’uomo è stato denunciato per resistenza, avendo reagito agli agenti che lo stavano sottoponendo agli accertamenti di rito.

Ultime notizie