mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Ugnano, il canile ospiterà anche...

Ugnano, il canile ospiterà anche i randagi di Fiesole

I cani senza padrone di Fiesole adesso verranno ospitati in una nuova "casa": il canile rifugio di Ugnano. Stamani è stato infatti firmato l'accordo tra il comune fiorentino e quello di Fiesole.

-

Una nuova casa per i cagnolini fiesolani che non hanno un padrone.

L’ACCORDO. È stato firmato oggi l’accordo tra il comune di Firenze e quello di Fiesole: il canile di Ugnano da ora in poi ospiterà nella struttura di via del Pantanino anche i cani senza proprietario del comune di Fiesole. Fino ad adesso erano stati ospiti nel canile “Valdiflora” a San Quirico Pescia. “Il Parco non sarà solo la nuova casa per i nostri randagi – ha detto l’assessore all’ambiente di Fiesole Luciano Orsecci – ma anche uno spazio dove i ragazzi delle scuole fiesolane potranno iniziare un percorso didattico di conoscenza dell’animale e della coltivazione della terra”.

IL PARCO DI UGNANO. Inaugurato nel giugno 2011, il parco è una struttura all’avanguardia per il settore: ha accolto fino ad ora centoquarantatre cani, di questi settantacinque sono stati adottati, tre sono deceduti e diciannove restituiti ai legittimi proprietari.Il canile dona infatti la possibilità di accogliere  anche i cani di persone che sono in situazioni di temporanea difficoltà, che una volta tornati in una situazione di tranquillità, possono riprendere con sé il cane. Il Parco ospita anche altre attività, come l’ orto biologico didattico, curato insieme ai ragazzi dell’Istituto tecnico agrario, e le visite degli studenti delle scuole, quest’anno inserito nel programma ‘Chiavi della città’.

LE ADOZIONI. Per le adozioni viene utilizzato un protocollo, con l’obiettivo di raccogliere maggiori informazioni possibili sulla persona interessata all’adozione, per poter affidare ‘il cane giusto alla persona giusta’ senza brutte sorprese per nessuno.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i casi, lieve calo dei decessi

I dati del 25 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana, i contagi del 25 novembre. Il bollettino sul coronavirus

Quanti sono i contagiati in Toscana, qual è la situazione negli ospedali, qual è l'andamento dell'epidemia di Covid-19: i principali dati del bollettino della Regione sul coronavirus

I ristoranti stellati di Firenze nella Guida Michelin 2021

Dall'Enoteca Pinchiorri alle new entry: quali sono i migliori ristoranti di Firenze, gli stellati della Guida MIchelin 2021

Toscana arancione o gialla dopo il 3 dicembre: quando il cambio di zona

"Prima rientriamo in zona arancione meglio è", dice il governatore della Toscana. C'è un "cauto ottimismo" sui dati dei contagi e la regione potrebbe essere promossa prima del 3 dicembre