lunedì, 17 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaUn arresto per la bomba...

Un arresto per la bomba contro l’Agenzia delle entrate

Si tratta di un 26enne fiorentino, esponente antagonista e gravitante nell'area dei centri sociali. A suo carico viene contestata la partecipazione all'azione che lo scorso 1° maggio vide la deflagrazione di un ordigno davanti all'Agenzia delle entrate di via Santa Caterina d'Alessandria.

-

- Pubblicità -

Sono stati gli uomini della Digos della Questura di Firenze a eseguire l’ordinanza di custodia cautelare a carico del 26enne fiorentino, esponente antagonista e gravitante nell’area dei centri sociali.

A carico del giovane viene contestata la partecipazione all’azione che, il 1° maggio scorso, vide la deflagrazione di un ordigno davanti alla porta di ingresso dell’Agenzia delle entrate di via Santa Caterina d’Alessandria, con il danneggiamento di un vetro blindato.

- Pubblicità -

La Digos ha anche proceduto alla perquisizione personale e domiciliare nei confronti di altre undici persone, coinvolte nel tentativo di incursione ai danni della sede di Forza Nuova-Fiamma Tricolore-La Destra di via della Scala, avvenuto tra il 23 e il 24 maggio scorsi, che poi non andò a buon fine.

 

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -