La valigetta conterrà l’opuscolo “Naturalmente mamma”, disponibile in 7 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, cinese, arabo e rumeno) con tutte le informazioni sull’allattamento al seno; un libretto per quando il piccolo verrà introdotto al mondo della lettura del progetto nazionale “Nati per leggere”; un Cd con ninne nanne; un body di cotone con un disegno di Sergio Staino e un depliant su come prevenire la sindrome Sids.

La Regione vuole infatti promuovere l’allattamento al seno, il miglior alimento per iniziare a vivere. Su questo tema, durante la rassegna “Dire&Fare” che si svolge questa settimana alla Fortezza da Basso, è stato organizzato l’incontro “Allattamento al seno”, condotto da Linda Grilli, durante il quale interverranno mamme, nonne, pediatri, ostetriche, consulenti per l’allattamento e le donne dell’associazione Nosotras.