venerdì, 29 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Università o fondazioni?

Università o fondazioni?

Il governatore della Toscana Claudio Martini sta vagliando l'ipotesi di promuovere tre fondazioni, una per ognuna delle università toscane (Pisa, Firenze e Siena). Lo ha detto stamani in un incontro con i ricercatori precari, che si sono dichiarati contrari.

-

E’ un’ipotesi, senza dettagli e ancora piuttosto nebulosa. Di certo c’è solo che stamani, nel corso di un incontro con i ricercatori precari dei tre atenei toscani, e con gli assessori regionali Eugenio Baronti e Gianfranco Simoncini, Martini ha ipotizzato la creazione di queste tre fondazioni. Ma l’idea, per quanto vaga non è piaciuta ai precari.

”In attesa che si delinei meglio questa ipotesi progettuale della Regione Toscana – dicono i portavoce dell’assemblea dei ricercatori precari di Pisa – dobbiamo esprimere la nostra contrarieta’ all’ipotesi di fondazioni, siano esse pubbliche o private, che vadano in qualche modo a modificare la situazione esistente”.

”Giudichiamo invece molto positiva – continuano i portavoce dei precari – l’apertura del governatore della Regione Toscana sul futuro dell’universita’ coinvolgendo anche i ricercatori precari. Martini ha riconosciuto il ruolo ed il contributo che anche i ricercatori precari danno alle attivita’ degli atenei e che quindi, il futuro del sistema universitario deve essere discusso anche con questi lavoratori”.

Ultime notizie

Bonus centri estivi 2020, Inps: “Attenzione a come viene fatta la domanda”

Errori nella procedura online per richiedere il voucher baby sitter. Tutta colpa di un'omonimia. Come non sbagliare

Carpe diem! Le Frecce Tricolori “incontrano” i Bandierai di Firenze

Uno scatto al momento giusto: Angelo Profeti dei Bandierai degli Uffizi lancia la bandiera di Firenze al passaggio delle Frecce Tricolori

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Due soli nuovi casi in Toscana: il bollettino sul coronavirus del 29 maggio

Non è ancora il giorno del "contagio zero", ma poco ci manca. Sono solo 2 i nuovi casi di...