lunedì, 14 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & Politica"Vagni sarà presto liberato"

“Vagni sarà presto liberato”

I due volontari della Croce rossa internazionale ancora ostaggio nelle Filippine, e cioè Eugenio Vagni di Montevarchi e Andreas Notter, "verranno presto liberati". A dirsi convinto del buon (e veloce) esito della vicenda è il ministro dell'interno filippino Ronaldo Puno.

-

Il ministro dell’interno filippino ha pochi dubbi: i volontari della Croce rossa internazionale rapiti “verranno presto liberati”. E i volontari sono Eugenio Vagni di Montevarchi e Andreas Notter, che si trovano ancora ostaggio nelle Filippine.

Lui, il ministro dell’interno filippino, Ronaldo Puno, assicura: ”Gli sforzi dei nostri soldati stanno producendo effetti“. Il ministro italiano Frattini, intanto, ha precisato che “il governo filippino è stato ‘formalmente invitato’ dall’Italia ad evitare un blitz, un’azione di forza”.

Ultime notizie