venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaVandali contro un treno: corse...

Vandali contro un treno: corse cancellate e danni per seimila euro / FOTO

Ignoti se la sono presi, questa notte, con un treno regionale in sosta nella stazione di Lucca. Sono stati spaccati i vetri della cabina di guida.

-

 

Vandali contro un treno regionale a Lucca.

DANNI. Questa notte un treno regionale in sosta nella stazione di Lucca è stato presa di mira. Sono stati spaccati i vetri della cabina di guida per un danno di circa seimila euro. Ai danni materiali – spiegano dalle Ferrovia dello Stato – si devono aggiungere quelli dello stop forzato del treno in officina per due giorni per le necessarie riparazioni.

DISAGI PER I PENDOLARI. L’atto vandalico ha provocato disagi anche ai pendolari. Sono stati infatti cancellati i treni Regionali 6666, in partenza alle 6.53 per Pisa/Pontedera, e il R 6743, in partenza alle 7.55 da Pontedera per Pisa.

RITARDI. Inoltre, a causa delle due cancellazioni, sempre sulla linea Pisa-Pontedera i treni R 3102 e R 3107 hanno accumulato alcuni minuti di ritardo per effettuare le fermate straordinarie nelle stazioni di Navacchio, San Frediano e Cascina.

Ultime notizie