lunedì, 14 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaVariantina, al via l'ultimo tratto

Variantina, al via l’ultimo tratto

Al via la gara per il terzo e ultimo lotto dell'ormai famosa “variantina” di Figline. L'importo complessivo dell'opera, fondamentale per la viabilità dell'intero Valdarno fiorentino, ammonta a circa 2 milioni e mezzo di euro, finanziati dalla Regione.

-

“Per la nostra città è una notizia davvero molto importante – ha commentato il sindaco Riccardo Nocentini -, a Figline si parla della ‘variantina’ da tanti anni e adesso la pubblicazione di questo bando ci permette di vedere il traguardo più vicino. L’importanza strategica dell’opera è evidente: già con la conclusione del secondo lotto la viabilità è migliorata, ma con la realizzazione del terzo ed ultimo lotto gran parte dei problemi relativi al traffico saranno risolti”.

Il progetto, ideato dalla Provincia di Firenze, è stato suddiviso in tre lotti funzionali. Il primo riguardava il ponte sul torrente Gagliana ed è stato realizzato nel 2004. Il secondo era il collegamento tra la rotatoria di via Pampaloni e la rotatoria dietro lo stadio e si è concluso nel settembre 2009.

Per il terzo lotto si prevede invece una durata complessiva dei lavori di 600 giorni. Il tratto interessato dall’ultimo lotto di lavori inizia dal ponte sul torrente Gagliana e termina in prossimità della rotatoria in zona stadio, per una lunghezza totale di 600 metri. La carreggiata stradale avrà larghezza di 10,50 metri con corsie di 3,75 metri e banchina pavimentata di 1,50 metri, caratteristiche analoghe agli altri lotti già in funzione. La realizzazione dei tre lotti ha comportato uno stanziamento complessivo di oltre 5 milioni di euro.

Ultime notizie