sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Via del Pratellino, inizia la...

Via del Pratellino, inizia la fine delle ex Poste

A gennaio partiranno i lavori di bonifica dell'amianto, poi l’immobile sarà demolito e al suo posto sarà realizzato un parcheggio per i residenti. Lo annuncia il Comune, che assicura anche che non ci sarà alcun rischio per i cittadini che vivono nelle vicinanze.

-

L’immobile che ospitava le Poste in via del Pratellino è sempre più vicino alla demolizione.

BONIFICA. Ieri, il Comune ha infatti annunciato che partiranno a gennaio i lavori di bonifica dell’amianto nell’immobile delle ex Poste di via del Pratellino, in zona Campo di Marte. Lavori che costeranno oltre mezzo milione di euro, e che saranno eseguiti ‘in danno’ della proprietà, la Berni srl, spiega il Comune. Dopo la bonifica l’immobile sarà demolito e al suo posto sarà realizzato un parcheggio per i residenti.

AMIANTO. L’amministrazione ha rilevato tracce evidenti di amianto nella struttura, dai pilastri ai solai. L’immobile sarà completamente ‘ingabbiato’ da un ponteggio e coperto da un telo impermeabile che creerà una lieve decompressione interna in modo da non far disperdere fibre di amianto all’esterno. Non ci sarà nessun rischio, sottolinea l’amministrazione, per i cittadini che vivono nelle vicinanze.

COSTI. I lavori costeranno  565mila euro e – sottolinea Palazzo Vecchio – saranno poi addebitati alla proprietà, così come anche i successivi costi di demolizione. La Berni srl, infatti – continua il Comune in una nota – “ha perso i due ricorsi (presentati prima al Tar e successivamente al Consiglio di Stato) contro l’ordinanza del giugno scorso che prevedeva l’abbattimento dell’edificio fatiscente e che disponeva, in caso di inottemperanza, che l’amministrazione avrebbe proceduto in danno della proprietà”.

Ultime notizie

La presa del potere, lezioni di storia online dai più famosi teatri d’Italia

Un ciclo speciale delle Lezioni di Storia dal 7 marzo al 16 maggio in streaming, direttamente dal palco dei più importanti teatri italiani

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis