venerdì, 23 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Viaggiava con due chili di...

Viaggiava con due chili di cocaina: arrestato un livornese

L'uomo è stato fermato per un controllo all'uscita del casello autostradale della Spezia: aveva con sè, nascosti nell'intercapedine del bagaglio, due chili di cocaina. A scoprire la presenza della droga è stato il fiuto del cane Osin.

-

In auto con 2 chili di cocaina: fermato e arrestato un livornese. L’uomo viaggiava con la droga nascosta nell’intercapedine del bagaglio: è stato fermato per un controllo all’uscita del casello autostradale della Spezia.

La sostanza, una volta tagliata ed immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa 600mila euro. A scoprire la presenza della droga è stato il fiuto del cane Osin. Nell’auto sono stati trovati anche settemila euro. L’uomo è stato dunque arrestato.

Ultime notizie

Protocollo di sicurezza nelle palestre: le nuove norme anti-Covid (pdf)

Dopo il dpcm del 18 ottobre è arrivato il nuovo protocollo di sicurezza per palestre e piscine, che aggiorna le norme anti-Covid

Eventi a Firenze il 24 e 25 ottobre: cosa fare e vedere nel weekend

Una selezione dei migliori eventi in programma questo fine settimana a Firenze: cosa fare (rispettando le distanze e le regole anti-contagio)

Quando esce il nuovo Dpcm e le ipotesi sul prossimo provvedimento Conte

Chiusura delle palestre con un nuovo decreto, blocco degli spostamenti tra regioni, semi lockdown: le ipotesi sul prossimo decreto del premier Conte

Sciopero di treni e bus anche in Toscana: i servizi garantiti

In corso lo sciopero generale indetto a livello nazionale dal sindacato CUB: ripercussioni anche sul trasporto pubblico in Toscana