domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Viaggio della Memoria. In bus

Viaggio della Memoria. In bus

Sul bus scoperto a due piani per riscoprire i luoghi della Resistenza e della Costituzione a Firenze.

-

Cinque appuntamenti gratuiti a cui potranno prenotarsi tutti i cittadini interessati, per un tour di circa un’ora sui bus rossi della Firenze City Sightseeing, con lo storico Matteo Mazzoni che accompagnerà con le sue spiegazioni un viaggio nella memoria per ricordare fatti, luoghi e protagonisti di un momento fondamentale della nostra storia, e per riflettere su eventi tanto importanti per la nostra città.

I tour si terranno sabato 31 maggio (ore 17), domenica 1° giugno (ore 10.30), lunedì 2 giugno (ore 17), sabato 7 giugno (ore 17) e domenica 8 giugno (ore 10.30). La partenza e l’arrivo saranno dalla stazione di Santa Maria Novella (lato pensilina); l’itinerario toccherà la Fortezza da Basso, piazza San Marco, piazza D’Azeglio, ponte alle Grazie, via dei Bardi, via Guicciardini, via Strozzi, piazza San Giovanni, via Martelli, via Cavour, piazza San Marco. Si può già prenotare, telefonando al numero 055 2768433 (da lunedì a venerdì 9-12 e 15-16.30) o inviando una mail a [email protected]

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm