lunedì, 10 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaZtl: stop ai mezzi inquinanti...

Ztl: stop ai mezzi inquinanti per due giorni

Stop ai mezzi inquinamenti nella ztl domani e venerdì, ma se la situazione non migliorerà, sabato prossimo il blocco interesserà tutto il centro abitato di Firenze e del Galluzzo. Lo ha deciso il Comune di Firenze, a seguito dell'alta concentrazioni di sostanze inquinanti nell'aria.

-

Stop ai mezzi inquinamenti nella ztl domani e venerdì, ma se la situazione non migliorerà, sabato prossimo il blocco interesserà tutto il centro abitato di Firenze e del Galluzzo. Lo ha deciso il Comune di Firenze, a seguito dell’alta concentrazioni di sostanze inquinanti nell’aria. 

IL PROVVEDIMENTO. Nei prossimi due giorni lo stop scatterà dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30. Nella zona a traffico limitato non potranno circolare i ciclomotori a 2 tempi a 2 e 3 ruote, i motocicli a 2 tempi, le auto a benzina euro 1 e quelle diesel euro 2 o 3, oltre ai veicoli merci diesel euro 1.

ESTENSIONE DEL BLOCCO. Se i livelli di inquinamento non caleranno, sabato l’ordinanza entrerà nella fase tre, con un blocco dei veicoli più inquinanti che interesserà un territorio più ampio: non solo la ztl, ma tutto il centro abitato di Firenze e del Galluzzo. Le misure non riguarderanno alcune strade di accesso e uscita da Firenze, come il viadotto dell’Indiano, viale Europa, via Aretina, via Sestese e via Pratese.

ECCEZIONI. Esclusi dal provvedimento le vetture con almeno 3 persone a bordo che viaggiano verso la stessa destinazione, le auto a metano, gpl o bifuel, i veicoli delle forze dell’ordine, della protezione civile, degli invalidi, dei medici, delle aziende che effettuano riparazioni urgenti sui servizi essenziali.

Ultime notizie