Musei Firenze domenica metropolitana bambini

Durante le vacanze natalizie scegliete i musei di Firenze per i vostri bambini. I programmi sono studiati appositamente per le famiglie e vanno a coprire quei giorni di festa, come il 26 dicembre, che danno una sferzata di energia alle giornate pigre passate a “fare il chilo” sul divano. Ecco alcune proposte del territorio.

Vacanze di Natale a Palazzo Vecchio, per bambini

Dal 26 dicembre al 6 gennaio sono organizzate attività speciali per tutte le età. In occasione delle festività natalizie, dal 26 dicembre al 6 gennaio l’associazione MUS.E accompagna grandi e piccoli a scoprire le meraviglie dei musei civici fiorentini e in particolare di Palazzo Vecchio.

Si comincia il 26 dicembre con l’attività Danze a corte, dedicato alle famiglie con bambini dagli 8 anni: un pomeriggio durante il quale le famiglie avranno l’onore di essere accolti a corte per cimentarsi, sotto la guida del maestro di danza Santino Baillarino, in una serie di danze rinascimentali.

Il 6 gennaio, la Befana si festeggia chiedendosi: “Di che colore è la luce? Da dove viene? Di che cosa è fatto l’arcobaleno?  È possibile “catturare” la propria ombra o a farla sparire? Nel piccolo teatro del museo di Palazzo Vecchio giochi e illusioni che porteranno a conoscere meglio la luce e la sua inseparabile amica, l’ombra. L’attività è per famiglie con bambini dai 4 ai 7 anni.

Non manca il cioccolato nella programmazione. Lo scoprirete con l’attività Squisita scoperta, per famiglie con bambini dagli 8 ai 12 anni. Forse non sapevate che il cioccolato è arrivato a Firenze nei primi del Seicento, offerto in dono a Ferdinando de’ Medici dal viaggiatore Francesco d’Antonio Carletti, di ritorno da un lungo viaggio intorno al mondo. L’attività seguirà la storia e i gusti del cioccolato dall’antica preparazione azteca alla cioccolata in tazza calda e dolce del Settecento, per giungere alle straripanti vie del cioccolato nel mondo contemporaneo. Tutti i giorni alle ore16.00.

visita costume Palazzo Vecchio Firenze bambini

Il percorso dal titolo La corte in festa vi aprirà le porte alle sale del museo di Palazzo Vecchio e vi consentirà di rivivere l’atmosfera festosa di come si preparava una tavola principesca, con apparati sfarzosi, studio delle danze e nuove vesti.

Favola del primo viaggio intorno al mondo è pensata per famiglie con bambini dai 4 ai 7 anni e si svolge nella sala delle Carte geografiche di Palazzo Vecchio. Qui è mostrato tutto il mondo conosciuto a metà Cinquecento e i bambini potranno dare risposta alle domande: che cosa significa viaggiare? Come ci si può preparare? Quali meraviglie o quali pericoli si possono incontrare? Il racconto, che si intreccia con la scoperta di oggetti esotici e profumi di terre sconosciute, è arricchito dalla visita avventurosa della sala delle Carte geografiche e si conclude con l’apertura del “baule del tesoro”.

Per fare una città ci vuole un fiore è dedicato ai bambini dai 4 ai 7 anni e il laboratorio deve il suo nome a quando Firenze era colonia romana, Florentia. Il racconto si svolge come un viaggio tra i fiori per portare i bambini a riappropriarsi del simbolo della città, molto visto ma poco osservato, e comprendere come Firenze sia proprio come un fiore, da custodire e da tenere con cura.

Ultimo appuntamento da segnalare, un grande classico, è la Favola della tartaruga con la vela, per famiglie con bambini dai 4 ai 7 anni. Una piccola tartaruga racconterà ai bambini un’antica storia che parla di bambini e di tartarughe, di velocità e di lentezza, di prudenza e di saggezza. Al termine della storia, i bambini si cimenteranno in una “caccia alla tartaruga con la vela” negli ambienti di Palazzo Vecchio.

Per il dettaglio di giorni e orari e la verifica delle disponibilità è necessario contattare il contact centre:
Tel. +39 055 2768224 – +39 055 2768558
Da lunedì a sabato 9.30-13.00 e 14.00 -17.00
Domenica e festivi 9.30-12.30
[email protected]

Il costo di ogni attività è di 12 euro per i residenti nella Città metropolitana di Firenze, di 14 per chi risiede fuori dalla città, ed include il biglietto di accesso al museo di Palazzo Vecchio. Per i giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni il costo è di 10 euro (residenti) 12 euro (non residenti).
Per i minori di 18 anni il costo è di 2.00 euro (residenti), 4.00 euro (non residenti).

Natale negli altri musei di Firenze: il Bargello

Il museo del Bargello si presenta con la rassegna Natale ai musei del Bargello. In occasione delle festività natalizie, ci saranno una serie di incontri per i piccoli visitatori.
     
I bambini saranno accolti e condotti da una guida esperta in una sorta di “viaggio” ideale, in un’atmosfera di gioco, di magia e di scoperta, attraverso l’arte e le suggestioni dei singoli musei. L’ingresso e la visita guidata saranno gratuiti, con pagamento del biglietto per i soli adulti accompagnatori.
    
Il numero dei partecipanti per gruppo sarà limitato ad un massimo di 10 bambini, più relativi accompagnatori, in modo da rendere la visita maggiormente significativa e coinvolgente. Il numero complessivo massimo per gruppo sarà di 25/30 persone al Bargello e 20/25 a Palazzo Davanzati.   

La prenotazione, gratuita, è consigliata, con l’indicazione dei minori e degli adulti partecipanti, al numero di telefono 055/294883. Per informazioni si prega di consultare il sito dei musei del Bargello.

Visite bambini Museo Bargello Firenze Natale 2018

Ecco gli appuntamenti nel dettaglio. Al museo del Bargello, sabato 22 dicembre alle ore 11.00 Una passeggiata dalla notte all’aurora. A Palazzo Davanzati, sabato 15 dicembre alle ore 16.30, Giochi e racconti nella pittura e negli arredi di una dimora medioevale e rinascimentale. Sabato 22 dicembre, alle 15.30, sempre a Palazzo Davanzati Giardini dipinti e pareti colorate di una dimora medioevale e infine, ancora nello stesso scenario, sabato 29 dicembre alle ore 16.30 Storie d’amore nella pittura di Palazzo Davanzati.

Il presepe di Villa La Quiete

Durante il periodo natalizio riapre Villa proponendo visite guidate gratuite alla scoperta dello storico presepe, importante testimonianza artistica dell’attività scultorea di artigiani toscani della prima metà XVIII secolo. E conoscere la villa, il suo patrimonio artistico e le figure storiche che ne hanno arricchito il valore nel corso del tempo nel percorso Da Botticelli a Foggini. Percorsi di arte fiorentina a Villa La Quiete.

Ecco le date da segnare in calendario: sabato 15, 22, 29 dicembre e 5 gennaio, alle ore14.30; domenica 16, 23, 30 dicembre e 6 gennaio, alle ore 11.00.

Le visite (1 ora e 30 minuti) sono gratuite con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti. Possono essere prenotate entro le ore 12 del venerdì che precede il weekend scelto. Servizi Didattico Divulgativi | Sistema Museale d'Ateneo. Per informazioni e prenotazioni: telefono: 055 2756444 (da lunedì a sabato, dalle 9 alle 13). Email: edumsn(AT)unifi.it.

In collaborazione con Firenze Formato Famiglia