venerdì, 8 Dicembre 2023
- Pubblicità -
HomeSezioniEventiSan Valentino 2023 a Firenze:...

San Valentino 2023 a Firenze: gli eventi, cosa fare di insolito

Idee per gli inguaribili romantici e per chi preferisce passare la festa degli innamorati in modo diverso. San Valentino è alle porte, ecco dove andare

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Sulla cima di Palazzo Vecchio o in una suntuosa sala decorata. E ancora davanti a scatti d’artista o alla scoperta del miglior “Gallo Nero”. Per chi non si accontenta della solita cena al ristorante, abbiamo stilato una guida per consigliare cosa fare per il San Valentino 2023 a Firenze, con eventi originali (che possono diventare anche delle idee regalo). Nel giorno più romantico dell’anno ci sono tour guidati a cui partecipare insieme alla dolce metà, concerti benefici e pure una mostra gratis. Vediamo allora cosa propone Firenze sul “menù” di San Valentino, con i principali appuntamenti in programma.

  1. Brindisi sulla Torre di Arnolfo
  2. Eventi di San Valentino nei musei fiorentini
  3. Ingresso gratis nella mostra di Villa Bardini 
  4. Concerto nella sala della musica della Fondazione Zeffirelli
  5. Cena a Palazzo Borghese
  6. Eventi all’Hard Rock Cafe
  7. Chianti Classico Collection
  8. Teatro della Pergola
  9. Aperitivo e cena a Scarperia

Cosa fare: brindisi di San Valentino con panorama su Firenze

È una tra le cose più romantiche da fare a Firenze durante la serata di San Valentino: il 14 febbraio 2023 gli innamorati hanno la possibilità di brindare sulla “cima” di Palazzo Vecchio, davanti a una vista unica, una volta saliti i 223 scalini della Torre di Arnolfo. Il 14 febbraio sarà possibile infatti arrivare sull’ultimo livello di avvistamento, che regala un panorama a 360 gradi sulla città.

- Pubblicità -

Il cin cin sarà accompagnato da un duo dell’orchestra “La Filharmonie”: Elena Mirandola al violino e Stefano Aiolli al violoncello. Sono previsti turni ogni mezz’ora, dalle ore 18.30 alle 20.30, con prenotazione obbligatoria (055-2768224, [email protected]). Il costo è di 20 euro a testa. L’evento è a cura dell’associazione Mus.e in collaborazione con Golden View. In caso di pioggia il brindisi sarà fatto al coperto, nel camminamento di ronda.

Cosa fare a Firenze per San Valentino 2023: eventi a tema “amoroso”

Sempre l’associazione Mus.e cura le visite tematiche, organizzate per San Valentino, a Palazzo Medici Riccardi e al Museo Novecento, nel pomeriggio del 14 febbraio 2023. Nella dimora che fu dei Medici, grazie all’iniziativa “L’amore al tempo del Magnifico”, alle ore 15.00 e alle 16.30, sarà possibile scoprire gli intrecci amorosi che videro protagonisti i rampolli della potente casata, oltre a scoprire i miti d’amore raffigurati da Luca Giordano nella Galleria degli specchi (prenotazione obbligatoria: 055-2760552, [email protected]). Al Museo Novecento il percorso guidato, in programma alle 15 e alle 16, riguarderà le grandi storie d’amore legate ad alcune delle opere in mostra. Prenotazione obbligatoria (055-2768224, [email protected]). In alternativa abbiamo pensato anche a un tour, da fare da soli, tra i luoghi più romantici di Firenze (qui l’articolo).

- Pubblicità -

Nel giorno di San Valentino sarà l’amore a fare da bussola anche per la speciale visita guidata nella basilica di Santa Croce (dalle ore 15.30 di martedì 14 febbraio 2023). Si va dall’Incoronazione della Vergine di Giotto ai capolavori del Bronzino. Per l’occasione verrà aperta in via del tutto eccezionale la Cappella Niccolini, lì dove è nata la celebre Sindrome di Stendhal. L’iniziativa fa parte del progetto “Scopri Santa Croce”, promosso dall’Opera di Santa Croce con la Fondazione CR Firenze. Obbligatoria la prenotazione online.

Infine nella Galleria dell’Accademia di Firenze le coppie potranno scattarsi un’insolita foto ricordo davanti all’imponente scultura del Ratto delle Sabine del Giambologna oppure con lo sfondo del David di Michelangelo. Per la giornata di San Valentino 2023, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16, il famoso museo di Firenze celebra la festa degli innamorati con l’evento Art Inspire Love, realizzato insieme ad alcune studentesse del corso di fotografia dell’Accademia di Belle Arti. Biglietto di ingresso 12 euro (ridotto a 2 euro per i giovani tra 18 e 25 anni, gratis gli under 18).

- Pubblicità -

La mostra di Elliott Erwitt a Villa Bardini: gratis il 14 febbraio

Non solo una torre panoramica, ma anche una villa panoramica. Villa Bardini, storico edificio affacciato su Firenze, ospita la mostra dedicata a Elliott Erwitt, che per San Valentino sarà aperta fino alle 22 e con ingresso gratuito. Da una Marilyn Monroe priva di maschere al ritratto di Che Guevara sorridente, gli scatti più celebri del grande fotografo – oggi 94enne – sono i protagonisti di questo evento espositivo. E tra le sale prendono posto pure le famose immagini degli innamorati, immortalati da Erwitt. L’ultimo ingresso è alle ore 21: una buona idea quindi per le coppiette, prima di cena romantica nel centro città.

Mostra Villa Bardini San Valentino
La mostra su Elliott Erwitt a Villa Bardini. Foto: Stefano Casati

Tra le altre mostre in corso segnaliamo quella dedicata ad Escher, al Museo degli Innocenti, che offre una carrellata su tutta la carriera dell’artista con oltre 200 opere e allestimenti per selfie a tema (orario 9-19), e l’esposizione immersiva e digitale Inside Banksy, dedicata al genio della street art, che colora gli interni della Cattedrale di Santo Stefano al Ponte, vicino Ponte Vecchio (dalle 10 alle 18.30).

Concerto nella sala della musica della Fondazione Zeffirelli

Nel giorno di San Valentino, la sala della musica del complesso di San Firenze, ospita il concerto del tenore Massimo Giordano, nell’ambito degli eventi per i 100 anni dalla nascita di Zeffirelli, che ricorrono in questo 2023. Sul programma anche musiche di Puccini, Ruggero Leoncavallo e brani simbolo della cultura partenopea come O sole mio, Torna a Surriento, Funiculi funicula. Il ricavato del concerto andrà in favore della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer. L’appuntamento è alle 21, ma gli spettatori potranno visitare prima del concerto, e durante tutta la giornata, la collezione Zeffirelli. Il costo è di 30 euro a persone, 50 euro per le coppie. Info: 320 1637839. Informazioni sul sito della Fondazione Zeffirelli.

La cena (benefica) di San Valentino a Palazzo Borghese

Non ci sono solo i classici ristoranti dove andare per San Valentino, tra gli eventi del 14 febbraio figura una cena benefica nello storico Palazzo Borghese, un’esempio dell’architettura neoclassica nel centro di Firenze. “Fall in love” è l’iniziativa organizzata in favore della Fondazione ANT, che assiste i malati oncologici e le loro famiglie. Due le formule: la cena con show (60 euro a testa, su prenotazione), oppure l’aperitivo a buffet (15 euro, ingresso libero o su prenotazione). Dalle 20.30 spettacolo e dj set. Per informazioni:347 6439410.

Cosa fare di diverso nei locali: il San Valentino 2023 all’Hard Rock Cafe di Firenze

Se non siete i tipi da rose rosse e atmosfere eccessivamente smielate, una buona alternativa è rappresentata dall’Hard Rock Cafe di Firenze, a pochi passi da piazza della Repubblica. Il locale propone la serata “Tutta la Magia di San Valentino“, con l’illusionista e prestigiatore Francesco Micheloni, che girerà anche tra i tavoli per coinvolgere chi vorrà, in un suggestivo spettacolo. Sul menù piatti e drink speciali per  celebrare il giorno degli innamorati. Prenotazioni online.

Un evento per gli Amanti del vino: Chianti Classico Collection

Una cosa insolita da fare a Firenze nel giorno di San Valentino è un bel brindisi (o più di uno) con la dolce metà per scoprire le nuove annate dei vini del Gallo Nero. Alla Stazione Leopolda, l’evento “Chianti Classico Collection“, proprio il 14 febbraio sarà aperto non solo agli addetti al settore, ma anche al pubblico generalista dalle ore 10 alle 20. Presenti oltre 200 produttori che faranno degustare oltre 700 etichette. L’ingresso costa 30 euro a testa, ridotto a 15 euro per gli iscritti alle associazioni di sommelier e a Slow Food. È possibile acquistare il biglietto online sul sito del Consorzio Chianti Classico.

San Valentino a Teatro: alla Pergola ” Chi ha paura di Virginia Woolf?”

La strana notte di due coppie tra confessioni, accuse e bugie. È  quella che dalla serata di San Valentino va in scena al Teatro della Pergola per Chi ha paura di Virginia Woolf? di Edward Albee nella nuova traduzione di Monica Capuani, con la drammaturgia di Linda Dalisi. Altro che romanticismo, questo è un dramma borghese e psicologico che rappresenta un autentico gioco al massacro tra due coppie. Antonio Latella dirige Sonia Bergamasco, Ludovico Fededegni, Vinicio Marchioni e Paola Giannini. I primi due l’anno scorso hanno vinto il Premio UBU 2022 come miglior attrice e come miglior attore under 35, proprio per i ruoli interpretati in questo spettacolo.

Aperitivo per gli innamorati nel borgo medievale di Scarperia

Spostiamoci fuori Firenze, perché, come successo per lo scorso San Valentino, anche nel 2023 Scarperia celebra la festa degli innamorati con un aperitivo nelle sale affrescate del Palazzo dei Vicari, dalle 19 in poi. Dopo gli stuzzichini e la visita all’edificio trecentesco, le coppie potranno cenare nel vicino ristorate Ristorante San Barnaba che proporrà un menù degustazione con quattro portate. Il costo è di 50 euro a persona e per partecipare è obbligatorio prenotare contattando la Proloco di Scarperia: telefono 055.8468165, WhatsApp 353.4364738.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -