giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeCosa fare a FirenzeVinokilo Firenze 2021: torna il...

Vinokilo Firenze 2021: torna il mercatino vintage “a peso” (su prenotazione)

Tra febbraio e marzo 2021 a Firenze torna Vinokilo, con un temporary shop dove il vintage si paga a peso: le prenotazioni e i biglietti (gratis) per entrare in questo strano mercatino

-

A Firenze torna Vinokilo 2021, con “Sale d’inverno” un temporary shop dove comprare vintage “a peso” per un mese intero, ma solo accaparrandosi uno dei biglietti gratuiti per accedere al singolare mercatino: le prenotazioni per i primi giorni hanno già fatto registrare il sold out. In un momento di incertezze e chiusure c’è anche chi scommette su un negozio temporaneo dedicato alla moda sostenibile, grazie a un’idea importata dalla Germania.

Il funzionamento è semplice. Si prenota l’ingresso online, si scelgono i capi preferiti  all’interno del negozio temporaneo allestito in città e poi alla cassa c’è la bilancia. Jeans, sciarpe, cappotti, abiti, accessori, borse e molto altro: tutto si paga in base al peso degli abiti. E c’è anche lo sconto per chi porta i suoi vestiti usati.

Vinokilo Firenze 2021 Sale d’inverno: dove si trova e  quando si svolge

Il temporary shop di Vinokilo si trova alla prima periferia di Firenze in via del Romito 53, nella zona tra lo Statuto e piazza Leopoldo, ed è aperto dal 25 febbraio fino al 28 marzo 2021 (zona rossa permettendo). Qui prendono posto abiti e accessori vintage divisi per tipo, marca, anni, stile, forme, tessuti e colore, dalla XXS fino alle taglie forti. Ecco quali sono i prezzi di questo mercatino del vintage a peso. Per i capi invernali più pesanti (in tutti i sensi) si paga 30 euro al chilo indipendentemente dal modello, dalla marca o dalla taglia, quelli di mezza stagione sono quotati 50 euro al chilo, mentre per portarsi a casa un carico di abiti leggeri estivi servono 70 euro ogni chilogrammo.

Per risparmiare Vinokilo propone nel suo temporary store di Firenze, tra febbraio e marzo 2021, anche la formula “Takeback”, ossia gli abiti usati in buono o in ottimo stato, portati in negozio e ritirati dallo staff dopo un’attenta selezione, fruttano una riduzione del prezzo sugli acquisti. I vestiti di seconda mano valgono uno sconto del 10% se pesano tra 1 e 2 chili, del 20% tra 2 e 3 chili, del 30% se i capi in disuso superano i 3 chili. Non si possono però portare accessori o intimo, no anche ai marchi del cosiddetto fast fashion, ossia i grandi brand della moda a prezzo economico, come H&M, Primark e via dicendo.

Le prenotazioni e i biglietti per Vinokilo Firenze 2021: gli orari di apertura

L’ingresso a Vinokilo Firenze 2021 è gratis, ma per partecipare la prenotazione è obbligatoria: per ottenere uno dei tanti biglietti virtuali basta riservare un posto su Eventbrite. Questo per garantire uno shopping in tutta sicurezza e contingentare gli ingressi. La mascherina e il distanziamento fisico sono obbligatori.

Online è possibile scegliere data e orario di entrata a Vinokilo Firenze, dalle 10.00 alle 20.00, ma i primi giorni hanno già fatto registrare il sold out, con molte prenotazioni arrivate in poche ore. La prima data disponibile, ad oggi, è domenica 28 febbraio. Aggiornamenti anche sull’evento Facebook.

Come nasce l’idea di un mercatino vintage a peso

Vinokilo era già arrivato a Firenze l’anno scorso, ospitato alla Manifattura Tabacchi. Questo brand è stato creato da un giovane imprenditore tedesco, Robin Balser, citato anche da Forbes nella classifica degli under 30 impegnati in progetti di rilievo sociale. L’idea è quella di abbattere l’impatto ambientale dell’industria della moda, selezionando pezzi vintage unici  a cui dare una seconda vita. In poco più di 4 anni questo progetto ha salvato dalle discariche quasi 380 chili di vestiti e accessori.

La pandemia ha però imposto uno stop ai classici “Kilo sales“, eventi itineranti in cui il mercatino è accompagnato da dj set, performance, talk e tasting. Il calendario 2021 si è quindi adeguato alle regole anti-covid, come a Firenze dove Vinokilo propone un temporary shop lungo un mese. Le altre tappe italiane saranno annunciate successivamente.

Ultime notizie