HomeSezioniTendenzeCome essere femminili e alla...

Come essere femminili e alla moda nelle calde giornate d’estate?

-

Dal 21 giugno al 22 settembre ci troviamo in una delle stagioni più amate dalla maggiorparte delle persone: l’estate, con le sue temperature, i suoi colori, la sua vitalità. Artisti e poeti non a caso le hanno dedicato più di un pensiero come Ennio Flaiano che ha scritto: “Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.”

Finalmente è arrivata, l’estate, e con lei la voglia di indossare abiti leggeri e in sintonia con le temperature più calde. Una domanda sorge spontanea: come mi vesto? Le soluzioni nell’armadio, si sa, non bastano mai, anche perché l’essere umano è in costante mutamento e quello che indossiamo riflette chi siamo e come vogliamo relazionarci al mondo. Quello che può fare la differenza, per essere femminili con stile anche nelle giornate estive, sono senza dubbio gli accessori, il collante tra quello che abbiamo già acquistato e quello che invece stiamo pensando di non lasciarci sfuggire durante i saldi. In questo articolo vedremo alcune soluzioni per essere trendy e allo stesso tempo riuscire a esprimere la nostra personalità, in pochi semplici tocchi.

Scarpe: come sentirsi al passo coi tempi?

C’è una calzatura che piace sempre, la cui storia si perde nella notte dei tempi, grazie al materiale facile da reperire: tela e corda. Avete capito di cosa stiamo parlando? Delle scarpe espadrillas, ovvio! Nate in Spagna e amate dagli stilisti di tutto il mondo, rese celebri da Yves Saint Laurent che le mise ai piedi di Grace Kelly in Caccia al ladro lanciando la moda della zeppa, le espadrillas, sia ultrapiatte che rialzate sono l’essenza della femminilità e stanno bene con qualsiasi outfit, da quello per l’ufficio alla vacanza, dove sono perfette per il mare come per l’aperitivo o la sera. Abbinarle non sarà difficile e a loro favore c’è l’immensa comodità.

Un’altra opzione in fatto di femminilità è rappresentata dai sandali con tacco. La moda di quest’anno li vuole non necessariamente altissimi e dai colori molti brillanti oppure neutri, anche bianchi. Non avrete che l’imbarazzo della scelta tra poter dare una nota di colore al vostro outfit  o andare sul sicuro con tonalità come il bianco e il cipria che calza a pennello praticamente con tutto. A voi il vostro modo di essere femminili!

Infine, una sorpresa in fatto di femminilità dal mondo delle calzature: le sneakers. Le scarpe da ginnastica femminili? Assolutamente sì! Basterà abbinarle a un vestito, quest’anno ce ne sono di deliziosi nelle fantasie a fiori, come a una gonna dalle tinte pastello o fluo. Le sneakers non potranno mancare nel vostro guardaroba e ve le porterete dietro anche durante le altre stagioni.

Un tocco sui capelli

Non è necessario avere una lunga chioma fluente per essere femminili, anche il taglio corto, come dimostra l’intramontabile Audrey Hepburn, può essere estremamente seducente. Quest’anno non manca l’occasione di valorizzarli entrambi con, ad esempio, le mollette bijoux, da mettere ai lati del viso.

Anche un cerchietto, a gioiello o bombato, sarà perfetto per dare quel tocco di ricercatezza in più. La femminilità è una questione molto personale, ogni donna la vive a modo suo. La moda dà dei punti di vista da cui prendere spunto.

Ultime notizie