martedì, 1 Dicembre 2020
Home Sezioni Tendenze Mascherine lavabili, arrivano quelle della...

Mascherine lavabili, arrivano quelle della Supercazzola

In commercio le mascherine lavabili della "supercazzola" con le frasi del celebre film di Mario Monicelli

-

Nel vasto mondo delle mascherine lavabili, è appena arrivato sul mercato un nuovo prodotto, la mascherina della Supercazzola, ispirate a “Amici miei”. Per contrastare il Covid19 “come se fosse antani”. Un pizzico di ironia ci vuole in un periodo così difficile e anche se non hanno niente a che vedere con le mascherine chirurgiche o con le mascherine distribuite gratis dalla Regione Toscana, assicurano una buona dose di leggerezza e di protezione dagli agenti esterni.

Le protezioni strizzano l’occhio alla supercazzola di monicelliana memoria, perno attorno al quale ruota l’ironia di Mascetti, Perozzi, Melandri, Necchi e Sassaroli protagonisti senza tempo della celeberrima commedia diventata un cult della cinematografia italiana e firmata da Mario Monicelli.

Le mascherine ispirate a Amici Miei, come sono fatte

Le mascherine della Supercazzola®, che riportano alcune delle frasi più celebri del film, sono realizzate in due strati di tessuto non tessuto 70g/mq interno e policotone esterno, con elastici morbidi e sono Made In Italy, lavabili in lavatrice a 30°, conforme all’art.16 DL n.18 del 17 marzo 2020. Fanno parte di quella vastissima schiera di mascherine denominate “di comunità” ovvero prodotti lavabili e riutilizzabili, una misura igienica che contribuisce ad evitare sprechi e a ridurre l’impatto ambientale dell’uso delle protezioni usa e getta.

mascherine lavabili supercazzola modelli

Dove trovare le mascherine della Supercazzola

Gli amanti del genere (perfette anche per un regalo di Natale un po’ sui generis) possono trovare tutti i prodotti (ci sono anche magliette, felpe e altri gadget) del brand ispirato ad Amici Miei sul sito ufficiale.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: scendono i ricoveri ma aumentano i morti

I dati del 1 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Toscana: quando torna in zona gialla, dal 4 dicembre?

La Toscana torna in zona gialla dal 4 dicembre? Ecco cosa cambia nel granducato a partire da questo fine settimana

I numeri della pandemia: intervista a Fabrizia Mealli

Cosa non ha funzionato nella raccolta dei dati che avrebbero permesso di contenere il contagio da Covid-19

Covid Toscana 1° dicembre, contagi ancora in calo. Ma meno tamponi

I dati dal bollettino della Regione: il coronavirus sembra frenare in Toscana. In diminuzione nuovi contagiati, ricoverati e persone in terapia intensiva