Una storia di padri, di figli, di fallimenti e di un riscatto grazie all’artigianato artistico toscano: così viene presentata Pezzi Unici la nuova serie televisiva diretta da Cinzia Th Torrini girata tra Prato e Firenze e prodotta da Rai Fiction e Indiana Production. La storia in 6 puntate, i cui dettagli e le curiosità sono ancora segretissimi, andranno in onda in prima serata su Rai 1 il prossimo autunno 2019.

La trama e il cast

Pezzi Unici racconta la storia di Vanni Bandinelli, interpretato da Sergio Castellitto, un falegname artigiano dal carattere un po’ burbero – un Geppetto arrabbiato come lo descrive l'attore –  che si trova improvvisamente ad affrontare la scomparsa del figlio, interpretato da Lorenzo De Moor, a causa della droga.

Abbandonato dalla moglie Erica, interpretata da Fabrizia Sacchi, e sostenuto invece dall’amante Anna, Irene Ferri, insieme all’amico di sempre il fabbro Marcello, Giorgio Panariello (per la prima volta in una produzione RAI), Vanni riuscirà a riscattare parte dei suoi errori commessi come padre e come marito aiutando i ragazzi di una casa famiglia insegnandoli e tramandandogli il proprio sapere di artigiano. Allo stesso tempo, però aiutando quei ragazzi, Vanni scoprirà che la morte del figlio potrebbe non essere stata accidentale.

Con il lavoro manuale e creativo, grazie alla nascita di nuovi rapporti umani e lavorativi all'interno della bottega anche i cinque ragazzi della casa famiglia riusciranno ad espiare le proprie colpe, guidati e in qualche modo scolpiti dallo stesso Vanni. I “pezzi unici” non sono quindi solo le magnifiche creazioni artigianali ma gli stessi ragazzi, interpretati tra l’altro da cinque giovani e promettenti attori toscani: Leonardo Pazzagli, Moisè Curia, Sandra Ceccarelli, Lucrezia Massari e Carolina Sala. Al cast partecipano anche Marco Cocci, nel ruolo di Carlo Fanti fratello della moglie di Vanni, Margherita Tiesi, nel ruolo di Beatrice la figlia coraggiosa del fabbro Marcello e infine Loretta Goggi nel ruolo di Viviana.

Pezzi unici fiction artigianato fiorentino cast Castellitto e Panariello

La conferenza stampa di presentazione

Pezzi Unici di Cinzia Th Torrini: una serie tv, ma 3 storie

Pezzi Unici racconta dunque tre storie: il thriller, l'indagine sul mistero che avvolge la morte del figlio di Vanni, la storia umana del riscatto di Vanni e dei giovani ragazzi, e infine pone l'attenzione sulla storia di un mestiere prezioso che sta però scomparendo.

L'idea della serie televisiva proviene proprio da quest'ultimo tema, dalla volontà di Cinzia Th Torrini, già insignita nel 2009 del Premio del Porcellino come riconoscimento per aver contribuito a valorizzare Firenze, di far vivere i saperi, il mestiere e la cultura artigiana anche in televisione. L'attenzione al dettaglio è infatti stata altissima grazie alla collaborazione di Wanny Di Filippo, detto “il Bisonte”, artigiano pellettiere di Pontassieve che ha diffuso nel mondo il “made in Tuscany,” e al contributo portato dai veri artigiani dell’Oltrarno fiorentino, delle botteghe di Prato.

Riprese in corso

La serie televisiva ha ricevuto anche il sostegno delle istituzioni locali tra cui la Toscana Film Commission, la Regione Toscana e i Comuni di Firenze e Prato. Le riprese non sono però ancora terminate per cui tutti i curiosi dovranno avere ancora un po' di pazienza e aspettare l'anno prossimo.