Avevano dato vita a una perfetta organizzazione per produrre borse firmate contraffatte di qualità, da piazzare sul mercato europeo e orientale. Nelle manette della Guardia di Finanza di Firenze sono finite 6 persone.

Vai all’articolo