Flash mob per salvare il monumento e finanziare il suo restauro. Con “Abbraccia il Battistero”, sottoscrizione lanciata da Unicoop Firenze, sono stati raccolti già 200mila euro

Vai all’articolo