mercoledì 21 novembre 2018

Banksy a Firenze, graffiti in mostra a Palazzo Medici Riccardi

A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio
Redazione

Nessuno sa chi sia, eppure è forse l’artista più popolare del 21° secolo. A Firenze arrivano le opere di Banksy, il padre della street art contemporanea: “Banksy. This is not a photo opportunity” è la mostra in programma a Palazzo Medici Riccardi dal 19 ottobre al 24 febbraio. Una selezione delle migliori 20 immagini prodotte dal writer originario di Bristol, tutte le opere che ne hanno il mito diventando icone riconosciute in tutto il mondo.

Le sue prime opere compaiono all’inizio degli anni Novanta sulle strade di Bristol, città del sud-ovest inglese che in quegli anni cova una stagione di intensi fermenti artistici. Provocatorio, ironico, imprevedibile, Banksy parla di guerra, inquinamento, repressione, di omologazione e manipolazione nella società occidentale, con immagini dal potente impatto evocativo che, semplicemente, appaiono da un giorno all’altro per la strada, in posti qualunque, sulle pareti degli edifici visibili a chiunque passi di lì. Sempre restando anonimo: la sua identità non è mai stata svelata e le ipotesi su chi si celi dietro la firma di quei graffiti, che negli anni sono apparsi sui muri di tutto il mondo, hanno alimentato il mito di Banksy.

Appena pochi giorni fa è tornato a far parlare di sé per una sua opera che, nel momento stesso in cui è stata venduta all'asta londinese di Sotheby's, si è autodistrutta scivolando attraverso un tritadocumenti nascosto nella sua cornice.

LA MOSTRA DI BANKSY A PALAZZO MEDICI RICCARDI

A Palazzo Medici Riccardi saranno esposte le sue immagini più celebri, quelle che si sono guadagnate altissima popolarità anche attraverso la condivisione sui social media. A completamento del percorso espositivo, il pubblico avrà a disposizione un’infografica sulla cronologia dell’artista, ampie schede storiche sulle opere con documentazione fotografica, i “black books” originali, poster originali di sue mostre, banconote contraffatte, palloncini “I am an imbecile” usati a Dismaland e una selezione di video.

La mostra "Banksy. This is not a photo opportunity" è curata da Gianluca Marziani e Stefano Antonelli, promossa e prodotta dall’Associazione MetaMorfosi, con il patrocinio della Città Metropolitana di Firenze, il sostegno della Regione Toscana e la collaborazione di Muse. L’inaugurazione è prevista per giovedì 18 ottobre, alle ore 17, nel Museo Mediceo di Palazzo Medici Riccardi.

14 ottobre 2018
articoli correlati

Mao Jianhua in mostra alla Fondazione Zeffirelli

Dopo Roma, il pittore, filosofo e poeta cinese porta 25 opere a Firenze, per l'esposizione ''Mountains'' ospitata alla Fondazione Zeffirelli

Giornate Fai d’autunno 2018: cosa visitare a Firenze in Toscana

29 luoghi poco conosciuti aprono le porte al pubblico per due giorni, grazie ai giovani volontari del Fondo Ambiente italiano

Le re-performance di Marina Abramovic a Palazzo Strozzi

Uno sguardo sui protagonisti della retrospettiva di Marina Abramović a Firenze: 32 tra attori e danzatori selezionati per replicare ogni giorno le più celebri performance dell'artista serba
quartieri di firenze
Primo piano

Stadio, pronta la nuova illuminazione. Debutto contro la Juventus

Pareti esterne tutte illuminate di viola. In mezzo, un mosaico che omaggia i colori dei quartieri del calcio storico. Dopo le prove degli ultimi giorni è tutto pronto: la prima volta delle nuove luci al Franchi sarà il 1° dicembre, per Fiorentina-Juventus
news
Focus
Agenda
Ristoranti
Arte
Focus

Half Marathon Firenze. Al via le iscrizioni per la mezza maratona

In tanti si stanno preparando per la Maratona in programma domenica 25 novembre ma i podisti possono già segnarsi in agenda il prossimo appuntamento con la corsa: domenica 7 aprile, il giorno della Half Marathon Firenze, organizzata da UISP Comitato di Firenze.

Smashing Pumpkins a Firenze Rocks 2019, nuovo nome in programma

Annunciati i nuovi headliner che si aggiungono alla prima data del festival. Firenze è l'unica data italiana del tour 2019 degli Smashing Pumpkins. La vendita dei biglietti per il concerto è già partita

Chi ha fatto il murales di Mandela in piazza Leopoldo foto

Lo street artist Jorit dopo giorni di lavoro ha creato un maxi ritratto di Nelson Mandela sulla facciata di un condominio popolare. Un'opera alta come i 4 piani dell'edificio, guarda le fasi di realizzazione

multimedia

Foto Video
↑ inizio pagina