mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Ed. Locali Quartiere 1 Le scuole di danza più...

Le scuole di danza più strane di Firenze

Balla che ti passa: dalle danze irlandesi al Boogie Woogie, fino al corso per muoversi come Beyoncé, a ognuno le sue scarpette. Ecco le scuole di ballo più singolari presenti a Firenze

-

Appendete le punte o le scarpette a mezzo tacco al chiodo, perché le nuove danze del momento hanno bisogno di una rinfrescata alla scarpiera. Si inizia con la Video Dance, disciplina nata negli
anni '70 negli Stati Uniti con l’uscita dei primi videoclip musicali, che prevede movimenti di vari stili come l’hip pop, il jazz o il contemporaneo, ma ballati con i tacchi alti come delle vere e proprie pop star.

Tutte le “single ladies” lo hanno sognato almeno una volta nella vita di muoversi con lo stesso stile e lo stesso atteggiamento della bellissima Beyoncé, e finalmente è possibile realizzare questo sogno anche a Firenze, presso la scuola Open Dance in via Lunga, dove la giovane Teresa Bagnoli, con una forte carica di energia insegna oltre ai movimenti morbidi e fluidi, anche l’utilizzo dell’espressività, vero elemento imprescindibile di questa danza.

Scuole di ballo a Firenze tra danze irlandesi e Boogie Woogie

Se non si è abituati al tacco 12, è possibile scendere di qualche centimetro e provare le saltellanti danze irlandesi. Nel quartiere 4 sono presenti due sedi dell’Accademia Gens D’ys, che organizza corsi base ed avanzati che prevedono l’insegnamento di divertenti danze semplici ma propedeutiche all’apprendimento dei ritmi e dei movimenti, fino ad arrivare a memorizzare le coreografi e delle “Céilì”,  ovvero le danze di gruppo.

Per gli amanti delle scarpe da ginnastica invece, non si può perdere il corso di Boogie Woogie, ballo di coppia, non strutturato, spontaneo e con una notevole carica vitale che viene insegnato alla scuola Tuballoswing.

Scuola danza Firenze - Scuole ballo Firenze - danze irlandesi

Danza aerea o Pole dance?

Infine, per chi invece, di avere le scarpe ai piedi proprio non ne vuol sentir parlare, può provare la  danza aerea con i tessuti, insegnata alla scuola Demidoff in via Boffito, o la pole dance, disciplina praticata intorno ad una pertica che viene esercitata all’Accademia di Pole Dance in via Don Giulio Facibeni. Per entrambi questi sport, caratterizzati da acrobazie e da abilità motorie, certamente le scarpe non sono necessarie, ma una buona dose di costanza e di muscoli nella braccia e nelle gambe sicuramente sì.

Ultime notizie

Quante persone posso invitare in casa per le feste a Natale e Capodanno

Vietate le feste private, ma per il periodo natalizio il nuovo Dpcm raccomanderà celebrazioni in famiglia a numero chiuso, solo con gli affetti più stretti

Bonus spesa, Comune di Firenze: buoni Covid da 500 euro per novembre

In arrivo le risorse del decreto ristori ter per aiutare le famiglie in difficoltà: "presto il bando con i requisiti dei buoni spesa", dice il sindaco di Firenze

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?