lunedì, 24 Febbraio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Rissa fuori da un locale...

Rissa fuori da un locale di San Lorenzo

-

Botte e ceffoni nel cuore della notte della movida fiorentina. A scatenare la rissa è stato il “no” di un buttafuori, che ha impedito a due uomini visibilmente ubriachi, già noti agli addetti alla sicurezza, di entrare in un locale notturno di piazza del  Mercato centrale, nel quartiere di San Lorenzo.

Si tratta di un tunisino di 36 anni e di un marocchino di 27, che dopo il rifiuto della security del club si sono allontanati per poi tornare armati di una bottiglia di vetro rotta. A questo punto è scattata la rissa che ha coinvolto due buttafuori del locale, una terza persona e i due aggressori.

L’intervento delle volanti della Questura

Per sedare la zuffa, sul posto è intervenuta la polizia che ha fermato e denunciato i cinque per rissa. Tutti sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari per contusioni varie, dai sette ai trenta giorni.

Ultime notizie

Coronavirus: le nuove misure della Regione Toscana

Dagli accessi in ospedale, al medico di base come primo contatto in caso di sintomi "sospetti". Ecco cosa è stato deciso nell'ultima riunione della task force regionale su Covid-19

Coronavirus, i numeri di emergenza da chiamare in Toscana

Per chi è rientrato da zone a rischio o per informazioni utili e per chiarimenti su sintomi e prevenzione. Le linee messe a disposizione dalla Regione Toscana

Ditta Artigianale a Firenze, dove fare il caffè è un’arte

Ricerca, studio e sperimentazione: così Ditta Artigianale ha creato i migliori esperti di caffè al mondo. E ora punta a rivoluzionare il modo in cui si beve una tazzina

La Fiorentina rimonta in 10. Pari col Milan

Giusta divisione della posta tra viola e rossoneri nonostante l’espulsione di Dalbert. Al gol dell’ex Rebic ha risposto Pulgar su rigore