domenica, 29 Novembre 2020
Home Il Reporter Il Reporter novembre 2019

Il Reporter novembre 2019

-

Novembre è il mese del fiume. Il mese in cui Firenze ricorda la tragica alluvione del 1966, ma anche il mese in cui la città si interroga sul suo rapporto con l’Arno, cercando di riscoprire la sua forza vitale. C’è chi ce l’ha fatta: in questo numero presentiamo alcuni dei più riusciti esempi di rigenerazione urbana a partire dai fiumi. Ce la farà anche Firenze? Leggi l’articolo.

Un’alluvione come quella del ‘66 potrebbe accadere anche oggi? Con quali conseguenze? Ne parliamo con il professor Fabio Castelli, massimo esperto delle alluvioni dell’Arno.

Ancora ambiente: con l’inverno torna il periodo critico per lo smog. Numeri della qualità dell’aria in città.

Trent’anni fa, cadeva il Muro di Berlino: storia del rapporto tra la capitale tedesca e Firenze. Trent’anni fa nasceva intanto il Banco Alimentare, che si prepara a festeggiare a modo suo, pensando ai più bisognosi.

E poi tante storie dalla nostra città. Quella di Wolfango Poggi, l’Ironman che non sapeva nuotare. Quella delle Creative Mornings, le mattinate creative arrivate all’Oltrarno da New York. Quella, incredibile, di Franck Ribéry, il nuovo idolo dei tifosi viola

Come sempre da non perdere, le nostre rubriche: cibo, libri e curiosità dalla storia di Firenze.

 

Il Reporter novembre 2019

SFOGLIA ORA

Ultime notizie

Dove vedere Milan Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Milan Fiorentina si terrà domenica 29 novembre alle 15.00, allo Stadio Meazza: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

“Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng, la recensine

Una scrittura magnificamente scorrevole, paragonabile alla nostra Elena Ferrante, che racconta la mentalità benpensate americana.

Quanti contagiati oggi in Italia: meno casi, scendono le terapie intensive

I dati del 28 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

La Fiorentina sfida la capolista Milan: le probabili formazioni

Prandelli cerca la prima vittoria in campionato. Tornano Ribéry e Callejón: le probabili formazioni di Milan - Fiorentina