Lungarno Marzo 2019 | 71

Cosa significa Accoglienza? Forse anche illuminare ciò che non vediamo. In questo numero proviamo a spiegarlo, tra una primavera che sboccia e un inverno che muore.

Nel numero di Lungarno di Marzo 2019: “Ciò che non vediamo”, un reportage sulla quotidianità di chi vive la nostra città da un altro punto di vista; “Maledetta Primavera”, come resistere alla stagione degli amori e “Marie Kondo – veleno e antidoto”, cosa succede quando quelle responsabilità e doveri che siamo riusciti a schivare come proiettili ci si ripresentano sotto forma di un lavandino pieno di stoviglie, un cesto di panni da piegare o cassetti che implorano di essere svuotati.

Siete curiosi di sapere cosa succede in città? Dal reparto concerti vi consigliamo (fosse solo perché lo organizziamo noi) JOSEPHINE FOSTER LIVE al Circo Arci “Il Progesso” e degli ottimi C’Mon Tigre alla Flog. Assolutamente da non perdere lo spettacolo del “Blu Men Group” al Nelson Mandela Forum e l’appuntamento con TRK. SOUND CLUB di marzo.

A proposito, è il mese dei pesci, correte a leggere l’oroscopo!

Lungarno Marzo 2019
In copertina: “Tepidarium inclusivo” di Giovanni Colaneri