giovedì, 26 Novembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Alla scoperta del deserto

Alla scoperta del deserto

-

Si chiama ‘I viaggiatori dell’anima’ ed è la mostra curata da Stefano De Martin, da Massimo Schiavo e Leonardo D’Amico (curatore della rassegna “i suoni di sabbia” e direttore artistico di musica dei popoli) attualmente in corso (fino al 21 settembre) nell’ex chiesa di San Carlo dei Barnabiti via Sant’Agostino.

Non solo una mostra ma anche momento di riflessione attraverso musiche, incontri, poesia, letteratura, fotografia, degustazione, proiezioni che ruotano intorno al tema del ‘deserto‘, inteso non solo come luogo di cultura e di ricerca pieno di meraviglie naturali e di paesaggi mozzafiato, ma luogo fatto anche di uomini, di nomadi. di culture diverse che comunicano lungo le piste carovaniere.

Domani, alle 21, l’appuntamento è con “Una cartolina per non dimenticare il popolo Saharawi” indirizzata al Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini. A presentare la cartolina presso l’ex Chiesa dei Barnabiti ci sarà l’assessore alla partecipazione democratica Cristina Bevilacqua, Luciano Ardesi, tra i massimistudiosi di problemi africani e presidente nazionale dell’Associazione di solidarietà con il popolo Saharawi, Omar Mih, ambasciatore in Italia della Repubblica araba Saharawi democratico, Enrico Norcini,responsabile del sito internet www.saharawi.it .

L’incontro-appello è il quinto appuntamento della rassegna “I viaggiatori dell’anima” e si propone di promuovere una campagna di sensibilizzazione volta a rimarcare l’importanza e la necessità di individuare soluzioni e sollecitare interventi politici a favore della difficile situazione nella quale versa il popolo Saharawi, da 30 anni costretto a vivere in parte esule nei campi profughi nel deserto algerino, in parte soggiogato in patria dall’occupazione marocchina.

La mostra è aperta tutti i giorni dalle 18,30 alle 23,30. L’ingresso è libero.

PROGRAMMA

Martedì 16 settembre

Musiche di sabbia. La musica dei Peul.

30 anni di solitudine: vita, lotte, speranze del popolo Saharawi. Incontro con Luciano Ardesi, Omar Mih, Alessandro Margaglio, Enrico Norcini


Mercoledì 17 settembre

Musiche di sabbia. Le musiche dei Saharawi

I deserti della contemporaneità. Incontro con Sergio Givone intervistato da Massimo Orlandi


Giovedì 18 settembre

Musiche di sabbia. Il Blues dal Niger al Mississippi

Percorsi di cooperazione in Mali. Incontro con Luca Blasi, Marco Pinzani, Giancarlo Della Luna.

The nel deserto


Venerdì 19 settembre

Musiche di sabbia. Chitarre elettriche nel deserto: le armi della ribellione.

Ferit(oi)e scoperte. Incontro con Maurizio Maggiani

Azione scenica del Laboratorio Amaltea su “Il viaggiatore notturno” di Maurizio Maggiani.


Sabato 20 settembre

I viaggiatori indipendenti oggi. Incontro con Giovanni Mascheroni e Andrea Semplici

Musiche di sabbia. Il griot del Sahel

The nel deserto


Domenica 21

Proiezione documentario: “Song of Umm Dalaila: The Story of the Saharawis” di Danielle Smith

The del saluto


 

Notizia precedenteFestival di architettura al Q5
Notizia successivaUn abbraccio a Borgonovo

Ultime notizie

Covid in Toscana: i contagi e il bollettino del 26 novembre

Dopo due giorni, sono di nuovo in crescita i dati relativi ai contagi: ecco il bollettino del Covid in Toscana del 26 novembre

Le carte da gioco del Covid, l’idea di 4 amiche “positive”

Dall'idea di quattro amiche risultate positive al Covid, nascono le carte da gioco, "Le recluse", rivisitazione delle napoleane

Spostamenti tra regioni vietati per Natale e Capodanno: Dpcm 3 dicembre verso il divieto

Si va verso il divieto di spostamenti tra regioni nel nuovo Dpcm che detterà le regole per Natale, Capodanno e le festività

Quarantena per chi torna dai viaggi all’estero a Natale

Allo studio l'ipotesi di obbligare a 14 giorni di quarantena chi torna in italia da viaggi all'estero nel periodo di Natale