venerdì, 19 Agosto 2022
HomeSezioniArte & CulturaAnche a una giornalista fiorentina...

Anche a una giornalista fiorentina il Premio Cetons 2010

-

Pubblicità

Per la categoria “Radio e televisione”, premio a Bruno Gambacorta, autore del servizio Cucina di Cetona, trasmesso all’interno della rubrica del Tg2 Eat Parade. A lui anche il Premio speciale istituito dalla Pro Loco quale particolare riconoscimento per l’alto ritorno di immagine per Cetona: la trasmissione, infatti, ha registrato un ascolto oltre 2 milioni e 500 mila spettatori.

Per la categoria “Stampa, periodici e settimanali, quotidiani e agenzie” è stata premiata Nicoletta Curradi «per l’elegante sintesi descrittiva e fotografica che ha saputo mettere bene in evidenza le peculiarità storico-paesaggistiche di Cetona in un contesto occasionale ideale per incontrare i “gusti di qualità proprio dove nascono» nel servizio Cetona, gioiello toscano d’arte, gusto e natura pubblicato sulla testata Toscana & Chianti News il 2 agosto 2010.

Pubblicità

Per la categoria “Internet”, il premio è stato assegnato a Cristiana Pumpo, autrice del servizio Cetona, il risveglio dei sensi, pubblicato l’11 agosto 2010 sulla rivista on-line di informazione enogastronomia OLIOVINOPEPERONCINO:

Infine, premio assoluto a Generoso D’Agnese, autore del servizio Nella valle dei sapori, pubblicato all’interno della rubrica De Gustibus Italia, il 1 agosto 2010, sul quotidiano AMERICA OGGI di Westwood (New Jersey), magazine domenicale OGGI 7, il giornale italiano più venduto e letto negli Stati Uniti.Ad assegnare i premi una giuria di esperti giornalisti: Daniela FILIPPI, Slow Food, Leonardo MATTIOLI, Direttore di Centritalia, Luigi PAGNOTTA, APT Chianciano Terme Val di Chiana, Mario GAZZERI, Ansamed, Rossana PESSIONE Omnia Group.

Pubblicità

 Nella foto Nicoletta Curradi, una dei giornalisti premiati

Fabrizio Del BImbo

Pubblicità

Ultime notizie