Della mostra faranno parte alcuni dei lavori delle pittrici italiane Gloria Campriani, Simona Ciari, Fosca Rosselli e Fiamma Zagara e della cinese Peihan, oltre alle sculture di Marialuisa Tadei e della venezuelana Rita Daini.

 

L’iniziativa, informano gli organizzatori: ”intende dare l’opportunita’ ai visitatori di scoprire, incontrare e avere una visione sulle varie tendenze artistiche del mondo femminile nel percorso dell’arte contemporanea’‘.

La mostra, spiega Massimo Martini, direttore artistico della Galleria: “E’ stata ”concepita come un lungo viaggio imperniato nel dialogo con l’universo femminile, una promozione e una grande affermazione per le donne sia dal punto di vista della sperimentazione, che di quello della messa a fuoco dei soggetti”