sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Attacco alieno a Pisa. Il...

Attacco alieno a Pisa. Il fumettista Gipi debutta al cinema

Si chiudono in questi giorni le riprese del primo film del disegnatore e fumettista pisano Gianni Pacinotti (in arte Gipi) dal titolo 'L'uomo terrestre'. Grande attesa per l'uscita nelle sale.

-

Un uomo solo, misogino e abitudinario. Sullo sfondo un’Italia in piena crisi economica che attende l’arrivo di un’evoluta civiltà extraterrestre.

IL FILM. E’ questa la trama de “L’uomo terrestre”, il nuovo film prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci, in collaborazione con Rai Cinema e Toscana Film Commission. con il quale debutta alla regia il disegnatore e fumettista Gianni Pacinotti, in arte “Gipi”.

LE RIPRESE. Le riprese, che si svolgono a Pisa e dintorni, si concluderanno, salvo imprevisti, proprio in questi giorni. Ancora ignoti i tempi di uscita nelle sale cinematografiche. “E’ principalmente una storia – dice Gipi – che parla della verità costruita senza seguire un genere preciso: rispetto al fumetto la stesura di un film permette di scrivere con maggiore libertà. La scelta di Pisa per le riprese è molto sentimentale, dovuta ad una attrazione estetica per i luoghi dove sono cresciuto”.

L’UOMO E GLI ALIENI. Il protagonista, Luca, interpretato da Gabriele Spinelli, si presenta come un personaggio assolutamente particolare, che odia le donne e cerca continuamente rifugio nella routine del quotidiano e nella solitudine. Al confronto, gli alieni che arrivano sulla terra sono esseri molto più evoluti e con una ben più elevata capacità di distinguere il bene dal male.

Foto ripresa dal blog del fumettista (vedi).

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin