venerdì, 25 Giugno 2021
HomeSezioniArte & CulturaBanda della Polverosa, ecco i...

Banda della Polverosa, ecco i prossimi concerti

Una banda composta da 109 giovani musicisti, tutti studenti della scuola media Pieraccini-Rosselli-Verdi: è la 'Banda della Polverosa', il progetto dell'associazione Jupiter, del maestro Enzo Ventroni e del professor Ferruccio Barbetti, che dal prossimo mese di maggio si prepara ad invadere Firenze con una serie di concerti.

-

Si parte il 26 maggio con l’esibizione nel giardino di via Maragliano mentre pochi giorni dopo, il 29 maggio, la Banda sarà in trasferta a Liebenc, in Repubblica Ceca. Il 27 giugno i ragazzi cechi arriveranno a Firenze, dove si esibiranno ancora una volta insieme alla Polverosa sull’Arengario di Palazzo Vecchio.

“Queste iniziative – ha spiegato l’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi che questa mattina ha presentato il calendario di eventi – hanno come obiettivo principale quello di inserire la pratica musicale, strumentale, a pieno titolo nelle attività educative e didattiche delle scuole”.

“La banda ‘La Polverosa‘ – hanno ricordato il maestro Enzo Ventroni e il professor Ferruccio Barbetti – è nata nel 2007 nell’ambito del progetto ‘Saràbanda‘, che coinvolge una trentina di scuole nella regione e ha come obiettivo quello di diffondere la pratica della musica tra i ragazzi mediante un approccio pragmatico, basato sull’insegnamento collettivo e sull’immediato uso degli strumenti a fiato, tipici della tradizione delle nostre bande. La banda lavora con una struttura di corsi in orario extracurricolare, divisi in tre livelli: il metodo usato permette di imparare la musica direttamente con la pratica musicale. Non c’è quindi alcuna lezione preliminare di teoria. Si offre un approccio pragmatico, che dia presto ai ragazzi la gratificazione di eseguire alcuni brani e di vivere l’esperienza musicale come attività di gruppo”.

Ultime notizie