lunedì, 26 Febbraio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniArte & CulturaCase-museo da visitare in Toscana...

Case-museo da visitare in Toscana per le giornate dei personaggi illustri

Le giornate nazionali dedicate ai personaggi illustri: ecco le Case museo da visitare il weekend dell’1 e 2 aprile 2023 in Toscana

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Un weekend per visitare le case dei “Grandi”. Le giornate di sabato 1 e domenica 2 aprile 2023, in 14 regioni italiane sarà possibile visitare le case-museo dei personaggi più illustri della storia nostrana, molte delle quali si trovano proprio in Toscana. L’iniziativa, promossa da Associazione Nazionale Case della Memoria, nasce per celebrare e valorizzare il vasto patrimonio delle case museo e dei loro celebri personaggi.

Le giornate nazionali delle case dei personaggi illustri da visitare il weekend dell’1 e 2 aprile 2023

Oltre 100 case museo da visitare in tutta Italia, di cui 30 solo in Toscana. Sabato 1 e domenica 2 aprile 2023, l’Associazione Nazionale Case della Memoria apre le porte di questo vasto patrimonio per celebrare alcuni dei più illustri personaggi italiani e non solo. L’iniziativa di quest’anno – patrocinata dal Ministero della Cultura e da Icom Italia – celebra la chiusura del centenario dalla nascita di Ugo Tognazzi (1922-1990) e, per questo motivo, le due Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri vedono come ambasciatore d’eccezione il figlio del grande attore, Gianmarco Tognazzi.

- Pubblicità -

Le prenotazioni per visitare le case museo sono aperte dalle ore 14 del 20 marzo fino al 31 marzo. Un’occasione da non perdere per conoscere e approfondire le biografie dei grandi personaggi che hanno segnato la storia della letteratura, dell’arte, dell’architettura e dell’artigianato di tutta Italia.

Da Michelangelo al Pontormo fino a Fosco Maraini: alcuni dei grandi personaggi toscani

Tra le oltre 100 Case museo da visitare l’1 e 2 aprile 2023 per le giornate nazionali dedicate ai personaggi illustri, più di un terzo sono proprio nel territorio toscano. A Firenze, tra i celebri monumenti e musei più insoliti da visitare, ci sono numerose Case da scoprire come quella di Michelangelo Buonarroti nel palazzo seicentesco di via Ghibellina 70. Oltre ai rilievi, ai dipinti e ai capolavori della sua prima giovinezza, la casa museo ospita una rara raccolta di duecento disegni autografi: una collezione particolarmente preziosa perché proprio Michelangelo, prima di morire, decise di bruciare disegni, schizzi e cartoni per il suo desiderio di perfezione. Casa Buonarroti è visitabile anche virtualmente su Google Arts & Culture.

- Pubblicità -

A Empoli invece, dal 2006 ha aperto al pubblico la casa di Jacopo Carucci, detto “il Pontormo”, che ospita un centro internazionale di studi sull’arte del Cinquecento nella provincia toscana, oggetti e opere del grande maestro tra cui una replica della Madonna del libro, che “e, con ogni probabilità, la Madonna più copiata di tutto il Cinquecento fiorentino”. Il Comune di Molazzana, in provincia di Lucca, ospita la casa di Fosco Maraini dove l’antropologo, fotografo e scrittore italiano diede vita a numerose pubblicazioni. Dalla casa museo, è possibile percorrere diversi sentieri per ammirare le Alpi Apuane, fra cui il Sentiero della Libertà e quello delle Rocchette, dove lo stesso autore amava passeggiare e arrampicare quando era ancora in vita. 

Casa Guidi Firenze drawing room
Casa Guidi (Firenze)

Tutte le Case da visitare in Toscana nelle due giornate dei personaggi illustri

  1. Studio di Piero Bargellini – Firenze; Casa Museo Sigfrido Bartolini – Pistoia;
  2. Museo Casa di Giovanni Boccaccio – Certaldo Alto (FI);
  3. Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi – Arezzo;
  4. Museo casa natale di Michelangelo Buonarroti – Caprese Michelangelo (AR);
  5. Fondazione Casa Buonarroti – Firenze;
  6. Museo Casa Busoni – Empoli (FI);
  7. Casa Natale Giosue Carducci – Valdicastello (LU);
  8. Museo “Casa Carducci” – Santa Maria a Monte (PI);
  9. Museo Casa Carducci – Castagneto Carducci (LI);
  10. Museo Casa Enrico Caruso – Lastra a Signa (FI);
  11. Museo Primo Conti – Fiesole (FI);
  12. Casa Museo Francesco Datini – Prato;
  13. Casa natale di Leonardo da Vinci – Anchiano, Vinci (FI);
  14. Casa Guerrazzi – Cecina (LI);
  15. Museo della Badia di Vaiano – Casa Agnolo Firenzuola;
  16. Casa Guidi, Casa della Memoria di Elizabeth Barrett e Robert Browning – Firenze (evento il 3 aprile);
  17. Cimitero Evangelico agli Allori – Firenze;
  18. Cimitero degli Inglesi – Firenze (evento il 3 aprile);
  19. Casa Fosco Maraini – Località Pasquiglìora, Molazzana (Lu);
  20. Casa Studio Quinto Martini – Seano, Carmignano (PO);
  21. Fondazione Montanelli Bassi – Fucecchio (FI);
  22. Villa di Papiano – Lamporecchio (PT);
  23. Casa Museo Giovanni Pascoli – Castelvecchio Pascoli (LU);
  24. Villa Pozzolini di Bivigliano – Vaglia (FI);
  25. Puccini Museum, Casa natale – (Lucca);
  26. Museo Villa del Mulinaccio, Casa Filippo Sassetti – Vaiano (PO);
  27. Villa “Il Tondo dei Cipressi” di Giovanni Spadolini – Firenze;
  28. Casa Museo “Leonetto Tintori” – Figline (Prato)
  29. Villa Tinti Fabiani – Petrazzi, Castelfiorentino (FI);
  30. Museo Ugo Guidi sede di Massa (MS).

Informazioni e prenotazioni

Per scoprire tutte le Case museo aperte in Toscana e nelle altre 13 regioni italiane, effettuale la propria prenotazione e prendere visione degli orari di apertura e chiusura è possibile visitare il sito web dell’Associazione Nazionale Case della Memoria.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -