martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Arte & Cultura Cina Cina Cina!!! Alla Strozzina...

Cina Cina Cina!!! Alla Strozzina di Palazzo Strozzi

Una mostra di arte contemporanea alla Strozzina di Palazzo Strozzi dal 21 marzo al 4 maggio

-

Gli artisti sono di Pechino, Shangai e Canton e sono tutti legati dalla comune ricerca di una identità culturale autoctona indipendente dalle regole del mercato globale. Il progetto prevede oltre all’esposizione, anche una pubblicazione e un programma di lectures.

L’iniziativa è un ideale proseguimento della mostra sulla Cina antica presentata nello stesso periodo nel piano nobile di Palazzo Strozzi, dedicata alla dinastia Tang, epoca storica, definita come uno dei periodi cardini del Rinascimento cinese.

In un periodo in cui si parla molto di Cina, per le note vicende internazionali legate al Tibet, l’intento del Centro di Cultura Contemporanea Strozzina è quello di indagare il “Fenomeno Cina”, recentemente oggeto di numerose iniziative espositive, da un punto di vista diverso, in modo tale che si possa rispondere alla domanda se la produzione artistica cinese, oggetto di una forte speculazione economica sul mercato internazionale, possa mantenere la sua capacità di documentare la cultura contemporanea e propore una nuova visione del momento storico collettivo, diventando stimolo per una riflessione sociale.

Cina Cina Cina!!! – Arte contemporanea cinese oltre il mercato globale presso il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina in Palazzo Strozzi dal 21 marzo al 4 maggio. Orari: tutti i giorni, dalle 10.00 alle 22.00; giovedì dalle 10.00 alle 23.00. Lunedì chiuso.

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale