domenica, 7 Marzo 2021
Home Sezioni Arte & Cultura Cinque giornate di convegni sui...

Cinque giornate di convegni sui beni culturali all’interno di “Florens 2010”

Sono partite ieri le cinque giornate sul tema del restauro e della conservazione dei beni culturali, inserite all'interno di “Florens 2010”, che si svolgeranno nel Salone de' Dugento in Palazzo Vecchio. L'Università di Firenze parteciperà attivamente ai convegni che si terranno in questi giorni.

-

Sono partite ieri le cinque giornate sul tema del restauro e della conservazione dei beni culturali, inserite all’interno di “Florens 2010”, che si svolgeranno nel Salone de’ Dugento in Palazzo Vecchio. L’Università di Firenze parteciperà attivamente ai convegni che si terranno in questi giorni.

TEMA CONVEGNO. Il tema degli appuntamenti è quello del restauro e della conservazione dei beni culturali di fronte alla sfida delle nuove tecnologie e come motore dello sviluppo del territorio. Il convegno, che ha per titolo “Beni culturali: scienza, istituzioni e nuova industria”, vedrà susseguirsi per cinque giorni i massimi esperti del settore che illustreranno il contributo della ricerca nella promozione del patrimonio culturale e ambientale come fattore di sviluppo economico e sociale.

AREE. Le aree tematiche, attorno a cui sono organizzate le 15 sessioni, saranno quattro: la conservazione e il restauro partendo dalla reazione dell’università e della ricerca scientifica al disastro dell’alluvione del 1966 e i contributi applicativi dell’elettronica e dell’informatica; infine, le modalità di fruizione, le innovazioni nei sistemi museali e la formazione di nuove competenze legate ai beni culturali e le attività ed i servizi che legano territori e produzioni contemporanee ai beni culturali.

TAVOLA ROTONDA. Le cinque giornate si concluderanno mercoledì prossimo, 17 novembre, con una tavola rotonda alla quale parteciperà anche il vicesindaco Nardella, sul tema “Imprese, ricerca e istituzioni verso il distretto tecnologico regionale dei beni culturali”.

PARTECIPANTI. Alle iniziative prenderanno parte Marco Bellandi, prorettore al trasferimento tecnologico dell’Università di Firenze, Renzo Salimbeni presidente dell’Area di Ricerca CNR di Firenze, Simone Tani del Comune di Firenze, Emilio Castellucci per l’area scienze, Alberto Del Bimbo per l’area ingegneria, Donatella Lippi per l’area medica, Teresa Megale per il CsaVRI e l’area lettere, Saverio Mecca per gli allestimenti e l’area architettura, Giorgio Federici per quanto riguarda i social network, Luciana Lazzeretti per le ricerche sui distretti dei beni culturali e Carlo Sorrentino che rappresenterà la parte di comunicazione dell’Università di Firenze.

PROGRAMMA CONVEGNO. Il programma del convegno è possibile trovarlo a questo indirizzo:  www.unifi.it/upload/sub/notizie/florens2010_programma_universita.pdf.

INFO FLORENS. Per quanto riguarda, invece, tutte le informazioni ed il programma completo di Florens 2010, è possibile consultare il sito internet: www.florens2010.com.

Ultime notizie

La presa del potere, lezioni di storia online dai più famosi teatri d’Italia

Un ciclo speciale delle Lezioni di Storia dal 7 marzo al 16 maggio in streaming, direttamente dal palco dei più importanti teatri italiani

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma