lunedì, 23 Maggio 2022
HomeSezioniArte & CulturaVisite guidate al ritratto di...

Visite guidate al ritratto di Dante nel Duomo di Firenze

Fino al 25 marzo visite guidate all'interno della Cattedrale di Firenze per ammirare da vicino il ritratto di Dante ad opera di Domenico di Michelino, grazie a una speciale installazione

-

Ancora pochi giorni per ammirare da vicino il ritratto di Dante Alighieri, eseguito da Domenico di Michelino e conservato all’interno del Duomo di Firenze. Fino al 25 marzo 2022 è infatti possibile prenotare la visita guidata al famosissimo dipinto rinascimentale che raffigura il poeta, risalente al 1465. Un’occasione unica per vedere l’opera d’arte attraverso un’apposita installazione, realizzata per permettere ai visitatori di ammirarla a distanza ravvicinata.

Il ritratto di Dante di Domenico da Michelino

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, l’Opera di Santa Maria del Fiore offre la possibilità di visitare la Cattedrale di Firenze con uno sguardo unico. La visita ruota intorno alla figura del Sommo Poeta, che ha visto la nascita e la costruzione del Duomo.

L’opera risale al 1465, anno in cui ricorreva il secondo centenario della nascita di Dante. Proprio in questa occasione l’Opera del Duomo commissionò a Domenico di Michelino un dipinto che ritraesse il Poeta. L’artista dipinse “Dante con l’allegoria della Divina Commedia che illumina Firenze”, opera diventata famosissima nel tempo grazie alla sua raffigurazione completa del poeta. Questa particolare rappresentazione di Dante è presente in tutti i testi della Divina Commedia e citata nel romanzo best seller “Inferno” di Dan Brown.

Le visite guidate al ritratto di Dante nel Duomo di Firene

Fino al 25 marzo sarà possibile ammirare da vicino il ritratto di Dante, presente all’interno del Duomo di Firenze. Grazie ad un’apposita installazione temporanea, i visitatori potranno studiare particolari incredibili come “le stelle” e approfondire le allegorie contenute all’interno dell’opera.

I più curiosi potranno scegliere tra due differenti visite guidate: una limitata al dipinto di Dante e all’installazione temporanea e un’altra visita più completa all’interno della Cattedrale del Duomo di Firenze, seguendo un percorso ispirato alla figura di Dante. Le guide approfondiranno la storia della cattedrale, commissionata da Bonifacio VIII, figura che nella Divina Commedia trova posto all’Inferno. Dopodiché sarà possibile avvicinarsi al dipinto di Dante ad opera di Domenico di Michelino. La visita si concluderà con la superficie affrescata più estesa al mondo ad opera di Vasari e Zuccari.

Visite guidate al Duomo di Firenze, come accedere

Le visite guidate al ritratto di Dante di Domenico da Michelino, all’interno del Duomo di Firenze sono previste per le giornate di venerdì e sabato alle ore 15:00, su prenotazione. La durata della visita è di 45 minuti e il costo del biglietto d’ingresso è di 15 euro. Per maggiori informazioni e biglietti, consultare il sito web dell’Opera di Santa Maria del Fiore.

Ultime notizie