sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniArte & CulturaEtruschi in 3D a Bruxelles

Etruschi in 3D a Bruxelles

Reperti originali, video e visioni in 3D, tra cui quella della tomba della scimmia di Chiusi: è stata inaugurata questa mattina a Bruxelles la mostra multimediale itinerante “Etruschi in Europa”, che rimarrà in Belgio fino al 24 aprile 2011

-

Reperti originali, video e visioni in 3D, tra cui quella della tomba della scimmia di Chiusi: è stata inaugurata questa mattina a Bruxelles la mostra multimediale itinerante “Etruschi in Europa”, che rimarrà in Belgio fino al 24 aprile 2011.

IL PROGETTO. “Si tratta – spiega l’assessore regionale alla cultura e al turismo, Cristina Scaletti – dell’avvio di un ampio progetto che ci porterà a promuovere una delle più importanti campagne di comunicazione sulla civiltà etrusca mai realizzate. Ne presenteremo il programma completo nel corso della borsa del turismo archeologico che si terrà a Paestum nel mese prossimo. Bruxelles rappresenta un’importante vetrina europea per questo progetto di valorizzazione di uno dei nostri più importanti beni culturali che intendiamo proporre anche per i suoi evidenti risvolti turistici”.

TOMBE IN 3D. L’esposizione propone non soltanto alcune decine di reperti originali, ma sfrutta le tecniche più moderne e spettacolari come le animazioni in 3D, offrendo percorsi virtuali all’interno del mondo degli Etruschi. Tra le attrazioni figurano le immagini tridimensionali di alcune delle più importanti tombe conosciute, tra le quali spicca la tomba della scimmia che si trova nella necropoli di Poggio Renzo, a pochi chilometri da Chiusi e prende il nome dall’animale dipinto nel fregio che ne orna la camera centrale. Al termine del percorso i visitatori possono assistere ad un filmato in 3D che mostra tra l’altro i più bei musei etruschi d’Italia, le cui opere sono commentate da famosi ed esperti archeologi.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare sia il sito www.terredeglietruschi.it che il portale unico del turismo in Toscana, www.turismo.intoscana.it.

Ultime notizie