martedì, 27 Settembre 2022
HomeSezioniArte & CulturaGiornate dei personaggi illustri: visite...

Giornate dei personaggi illustri: visite gratis nelle case museo della Toscana

90 case-museo aperte per un weekend in tutto il territorio italiano di cui 25 solo in Toscana. Arriva la Giornata Nazionale dei Personaggi Illustri, ecco le date

-

Pubblicità

Il 2 e il 3 aprile 2022 si terrà la nuova iniziativa proposta dall’Associazione Nazionale Case della Memoria: in occasione della prima edizione delle Giornate Nazionali dei Personaggi Illustri, in Toscana saranno aperte al pubblico più di 20 case museo, la maggior parte a ingresso gratuito. Si tratta di luoghi dove hanno vissuto e lasciato traccia nomi noti, dai poeti ai grandi compositori, dagli scultori entrati nel mito fino a facoltosi antiquari.

L’iniziativa

Il progetto unisce tante realtà del territorio italiano, a volte dimenticate, degne di essere valorizzate e riscoperte attraverso il patrimonio custodito al loro interno.
La Giornata Nazionale dei Personaggi Illustri mette in dialogo 90 case museo in 13 regioni italiane con l’obiettivo di valorizzare la memoria del passato.

Pubblicità

Due giorni di porte aperte che riporteranno l’attenzione dei visitatori su tantissime case di personaggi che hanno fatto la storia del nostro Paese. Per l’occasione sarà possibile visitare anche alcuni luoghi che non fanno ancora parte della rete museale, ampliando ancora di più la selezione proposta.

Le Giornate nazionali dei Personaggi Illustri in Toscana e a Firenze: le case museo da visitare

Sono 25 le case-museo in Toscana che parteciperanno alle Giornate Nazionali dei Personaggi Illustri, aprendo le loro porte al pubblico, sabato 2 e domenica 3 aprile 2022 su prenotazione. Per la maggior parte l’ingresso sarà gratuito e sono previste anche attività speciali come visite guidate, gadget in omaggio e proiezioni di film. Ad Arezzo e provincia sarà possibile visitare le seguenti case: Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, Museo casa natale di Michelangelo Buonarroti (Caprese Michelangelo). In provincia di Pisa invece saranno aperte le porte del Museo “Casa Carducci” (Santa Maria a Monte) e della Villa di Corliano (San Giuliano Terme).

Pubblicità

Nel territorio del pratese, più precisamente nel comune di Vaiano, saranno visitabili: il Museo della Badia di Vaiano – Casa Agnolo Firenzuola e il Museo Villa del Mulinaccio -Casa Filippo Sassetti. A Lucca e provincia saranno aperte le seguenti case-museo: Puccini Museum – Casa natale, Casa natale Giosue Carducci (Valdicastello), Casa Museo Giovanni Pascoli (Castelvecchio Pascoli, Barga), Museo Ugo Guidi (Vittoria Apuana, Forte dei Marmi).

Nel territorio fiorentino si contano molte case museo degne di essere scoperte dal grande pubblico. Tra i nomi troviamo Casa Buonarroti, Villa Galileo, Casa Guidi e il Museo Primo Conti. Si aggiungono poi lo Studio di Piero Bargellini, il Cimitero Evangelico agli Allori, la Casa Museo di Rofolfo Siviero e anche il Cimitero degli Inglesi che domenica 3 aprile proporrà la proiezione del film Un Tè con Mussolini (ore 20.00, evento annullato in caso di pioggia). Nei dintorni sono accessibili questi luoghi: Museo Casa di Giovanni Boccaccio (Certaldo), Museo Casa Busoni (Empoli), Casa natale di Leonardo da Vinci (Anchiano, Vinci), Fondazione Montanelli Bassi (Fucecchio), Villa Pozzolini di Bivigliano (Vaglia).

Giornata Nazionale Personaggi Illustri Villa Galileo Firenze
Villa Galileo.
Fonte: Sistema Museale di Ateneo. Università di Firenze

Come partecipare alle visite nelle case museo

Pubblicità

Fino al 31 marzo sono aperte le iscrizioni da parte dei privati che vogliono “candidare” le proprie case museo per la giornate. Basta compilare il form sul sito web di Case della Memoria. Sempre qui si può, inoltre, consultare il programma e prenotare la propria visita ai luoghi che partecipano all’iniziativa in occasione delle Giornate Nazionali dei Personaggi Illustri.

Pubblicità

Ultime notizie